Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneUniversità · 2 mesi fa

ore medie di studio?

io penso che le ore di studio della maggior parte degli studenti sia questa:

elementari: 30 minuti-1 ora al giorno

medie: 3-4 ore al giorno

superiori: 7/8 ore al giorno

università: 10-12 ore al giorno

secondo voi ho ragione? secondo voi ci sta?

13 risposte

Classificazione
  • ale
    Lv 4
    2 mesi fa

    Un po' esagerate per l'università 10-12 ore di studio al giorno, forse qualche giorno prima dell'esame per rivedere tutto. 

    Dopo un certo numero di ore di studio la concentrazione e l'efficacia dell'apprendimento si riducono, non ha senso continuare.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    Ma che cavolo dici?😂Io faccio il liceo classico(CLASSICO, bada!)e studio 3 ore al giorno al massimo, eppure i miei voti oscillano tra il 6 e l'8(tranne matematica in cui ormai sono abbonato al 5!).

    Fonte/i: La mia vita scolastica.
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    10 ore al giorno dove ti salta in mente? guarda che dopo 1 ora e mezza devi un pò staccare dato che il tuo cervello dovrà riposare.. 3 ore di medie è esagerato (io le facevo quando dovevo fare gli eserizi di matematica quindi manco orale)

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    Per me è un po' esagerato 

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 mese fa

    all'epoca della scuola studiavo una mezz'oretta al giorno mi accontentavo del 5 6

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • KONAN
    Lv 4
    1 mese fa

    7-8 ore sono perfette per l'università

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    tutto sballato. 

    Scuole elementari a volte anche 2 ore dipende da quanto si è svelti-

    Scuole medie uguale ma ci sono istituti che assegnano pochissimi se non niente compiti-

    Superiori non più di 3 stai sicuro-

    Università da 1\2 se hai altri impegni, a quante ne reggi se fai solo quello, ma credo mai più di 4\5.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    beh potrebbe pure essere così... Ma io faccio seconda superiore e al massimo sto 2 ore

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    Le ore di studio per il liceo e l'università sono esagerate. Io che sono universitario studio 4/4.30 ore al giorno con una pausa in mezzo.

    Studiare per troppe ore NON significa sapere tanto.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • ReDa
    Lv 7
    2 mesi fa

    Secondo me non é facile parlare dello studio "in media" perché dipende da scuola a scuola....

    Ad esempio, le scuole medie che ho frequentato (per lo meno, la mia sezione!) era abbastanza dura, se avessi studiato solo 2 ore al giorno, non sarei riuscita a fare i compiti.  In media studiavo 3-4 ore al giorno, facendo delle brevi pause.  Diciamo che iniziavo alle 2 e finivo per le 6- 6.30.  Poi c'erano ovviamente eccezioni, non dico che fosse tutti i giorni cosí, ma normalmente era cosí.  Infatti sia l'insegnante di italiano che quella di matematica ci davano tanti compiti (almeno un'oretta al giorno) poi c'erano le altre materie.

    Avevo amici in altre sezioni che invece studiavano molto meno - non piú di 2 ore al giorno.  

    Quindi eravamo nella stessa scuola, frequentavamo lo stesso anno, ma avevamo professori diversi e la mole di studio era diversa!

    Per quanto riguarda le superiori bisogna distinguere da scuola a scuola.... normalmente ad un liceo classico o scientifico si studia di piú che ad un istituto tecnico (poi peró ci sono certi istituti tecnici dove si studia molto!!) perché si studiano piú materie teoriche che pratiche.

    Io ho fatto lo scientifico e non studiavo mai meno di 4 ore al giorno, diciamo che normalmente studiavo almeno 5 ore.  Una delle mie migliori amiche ha fatto l'istituto tecnico commerciale corrispondente lingue estere e lei studiava sí e no 2 ore al giorno ed era una delle piú brave in classe.  Avevano pochi compiti perché facevano piú cose "pratiche" in classe.  Ad esempio, se non ricordo male avevamo tante ore uguali di inglese, nel mio caso erano divise tra lingua e letteratura, quindi avevo sia gli esercizi di grammatica che da studiare capitoli di letteratura.  Loro facevano solo lingua (incluso inglese commerciale, che noi non facevamo, ma era pur sempre "lingua"), quindi avevano automaticamente meno compiti.  E in classe loro facevano piú esercizi di grammatica (avevano un laboratorio linguistico), mentre a noi l'insegnante spiegava Shakespeare.

    E il discorso universitá a mio parere non si puó proprio paragonare..... dipende da quante lezioni devi seguire.

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.