nuccio ha chiesto in Affari e finanzaCredito · 6 mesi fa

Conto corrente?

Ragazzi ho 22 anni e devo aprire un conto corrente. Qualche consiglio ?

7 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    5 mesi fa

    scegli bene attento a non farti *******  da loro ....

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 3 mesi fa

    Io ho aperto un conto che si chiama buddybank da poco, è una filiale della unicredit, fai tutto online scaricando l'app e inserendo i tuoi dati dopodichè ti fanno una videochiamata per confermare la tua identità, e in qualche giorno ti spediscono la carta di credito, quando l'ho fatto io mi sono stati anche regali 40 euro ora non so se l'offerta ci sia ancora o ce ne sia comunque una simile , il conto è completamente gratis ti offrono assistenza 24/7 anche all'estero, ha un'applicazione ben fatta ed è connesso anche ad'apple pay  meglio anche della postepay evolution. 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    6 mesi fa

    Dipende che uso devi farne, se lavori e ci metti lo stipendio o vai con le poste, o una banca senza troppe burocrazie. Scegli servizi anche online, se vuoi usarlo x acquisti ecc... Chiedi sempre bene prima del contratto tutto, hanun costo mensile o annuale! Scegli una banca che ti dà una carta che puoi usare bene in giro, anche all estero, e abbia garanzia di sicurezza.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 6 mesi fa

    Io lo aprirei in una banca grossa e lascierei perdere le banche piccoline.  Fino a 30anni le banche offrono canone gratis annuo. Le poste non lo facevano.  Ora non so. Se non hai tante pretese potresti provare appunto le poste o qualche banca grossa . 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    6 mesi fa

    Senti dai tuoi genitori con quale istituto di credito hanno rapporti, intanto.

    Quasi tutte le banche hanno conti correnti per gli under 30 a canone gratuito (e ti danno sia bancomat sia home banking). 

    Domani, quando ti rechi in banca, portati carta di identità e tessera sanitaria. 

    Evita di aprirlo alle poste. Dovesse capitarti qualche sfiga, le poste non ti seguono né aiutano. Mentre la banca, anche il più miserabile dei crediti cooperativi, ti seguirebbe e ti darebbe una mano. 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 6 mesi fa

    bancoposta........

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 6 mesi fa

    tutto sommato il Conto Arancio è il migliore e sono anche bravi se avrai problemi

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.