'L' attenzione.... è la carezza più bella '..... Che ne pensi 🤔?

Come influisce su di te, la mancanza di attenzioni '? 

Attachment image

25 risposte

Classificazione
  • 7 mesi fa
    Risposta preferita

    Se attenzione significa disponibilità, partecipazione, empatia è qualcosa di speciale, un grande dono che si fa alle persone cui teniamo. Di contro la loro mancanza lascia un vulnus profondo soprattutto quando, per esempio, è perpetrata in tenera età dal o dai genitori nei confronti dei figli. Che questo avvenga consapevolmente o meno. Il piccolo ha bisogno delle attenzioni genitoriali sottoforma di tenerezze ma anche di autorevolezza (attenti, non autoritarismo), perché si tratta dei due confini che delimitano tutto il suo piccolo mondo. È provato quanto bambini "trascurati" emotivamente, privi di quell'attenzione di cui avrebbero avuto necessità per una evoluzione omogenea ed articolata della personalità, spesso, successivamente, sviluppino psicosi più o meno profonde che rendono difficile affrontare la vita adulta.

  • Blu.
    Lv 7
    7 mesi fa

    Troppe attenzioni non mi piacciono ma la totale assenza è angosciante!

  • Serena
    Lv 7
    7 mesi fa

    Influisce creando insicurezza e altre patologie. L'attenzione in famiglia è basilare 😺

  • 7 mesi fa

    L'attenzione pelosa o morbosa o ipocrita non mi piace...in questi casi preferisco svanire ed evitare anche la spiegazione della negazione...tra gli affetti e nell'amore l'attenzione e' indispensabile...capire le esigenze ed i desideri dell'altro, e reciprocamente rendere un piccolo paradiso anche un piccolo luogo in cui si vive...si lavora...ci si esprime. Amo l'attenzione affettuosa e sincera, e sono certa che non puo' che portare alla condivisione ed all'effetto "boomerang".

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 7 mesi fa

    Dipende 

    Lo stalker anche ti da attenzioni ma ti fanno schifo 

    Le attenzioni da parte di chi ti interessa quelle si che sono carezze

  • 7 mesi fa

    So che prenderò un sacco di dislike da chiunque legga la mia risposta ma sono sincero fino in fondo.

    Delle attenzioni in famiglia non me ne frega praticamente nulla, per la situazione in casa nostra ormai é così, ho imparato a farmi scivolare tutto e a sbattermene le palle.

    Le uniche piccole attenzioni che vorrei sono quelle delle persone più importanti, anche se non le ricevo non è che muoio, me ne farò una ragione.

    Di conseguenza secondo me la carezza più importante e il rispetto, quello non deve mai mancare ed esiste anche se non sono presenti scambi di attenzioni

  • 7 mesi fa

    Prima impariamo a darla a noi stessi ad amarci a volerci bene a rispettarci una volta che ti ami le attenzioni degli diventano meno importanti, utili ma non necessarie...come i gatti sé gli dai troppe attenzioni scappano sé lì lasci liberi e li amo ti cercano 😻

    Attachment image
  • Anonimo
    7 mesi fa

    Cerco di affrontarla con serietà ed accettazione, purtroppo nella vita non sempre si può contare sull’aiuto degli altri. 😌

  • 7 mesi fa

    La mancanza di attenzioni l'ho subita, analizzata e me ne son fatta una ragione. La cosa mi ha intristita, non posso negarlo. Ci son persone che han ferite profonde e scarsa attitudine all'empatia, non resta altro da fare che prenderne atto. Quindi ancor di più apprezzo le persone care piene di attenzione e rispetto nei miei confronti. 

  • All'inizio ci stavo male, non comprendendo se sbagliavo io nel modo di relazionarmi, nonostante ho cambiato nel tempo degli approcci, le parole e i gesti di generosità non è comunque migliorato niente :\ così ho deciso di prendere le distanze chiudendomi dentro :O arrivando a farmi scivolare addosso le azioni negative, e ora non mi fa male più niente :\

    È chiaro, che sentirsi esclusi non comprendendo cosa non va bene della propria personalità, fa male :\ anche l'illusione che cambi qualcosa, le attenzioni le ho dai familiari 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.