Secondo voi dovremmo riconoscere ed integrare la "superiorità" di una certa visione anglosassone?

Una visione meritocratica, impersonale, dinamica... Molto più simile alla modernità (non a caso la modernità nasce con la rivoluzione industriale inglese e con la rivoluzione americana).

Perchè, al contrario, un certo familismo feudale in Italia mi sembra un forte ostacolo.

Forse dovremmo integrare questi aspetti anglosassoni, senza comunque perdere la nostra peculiarità culturale e la nostra mentalità ma modellandole di più su un sistema più funzionale?

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa

    Siamo proprio sicuri che nella cultura Anglosassone fili poi tutto così liscio, senza sbavature e problemi? 

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.