Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaRelazioni e Famiglia- Altro · 1 mese fa

Relazione con la cugina di primo grado (che ne pensate)?!?!?

inannzitutto io non sapevo di avere una cugina, io ho 17 anni e lei 18 e ci siamo conosciuti da 5 anni circa, quindi non siamo cresciuti insieme ecc ecc.. non lo sapevo che la avevo perchè sono successe alcune cose in famiglia e lei è cresciuta solo con la madre. fin quando ci siamo visti per la prima volta a me piaceva un botto, ma lei non mi cagava anche perchè per lei ero uno sconosciuto. soltanto in questa estate che è esploso l'amore... diciamo che ci siamo dichiarati entrambi, e questa "storiella" che doveva durare soltanto un mese sta durando da circa 6 mesi. io e lei abbiamo iniziato per gioco che poi si è trasformato in amore. io mi trovo molto bene con lei e lei è completamente pazza di me. lei in passato ha gia avuto esperienze mentre io no, quindi per me è la mia prima ragazza "seria". adesso fatto sta  che la mia famiglia non lo accetterebbe... la mamma della mia ragazza  sa di noi, e lo ha accettato anche perchè nella sua famiglia ci sono cugini sposati. però credo che il padre non lo accetterà mai,e anche i miei genitori. la domanda è: è giusto rinunciare alla propria felicità e all'amore, per il bene degli altri? oppure e meglio lasciar perdere tutto e stare in buoni rapporti con la famiglia? perchè so gia che se gli dico qualcosa i miei mi cacciano di casa. questa cosa mi fa star male, non voglio deludere i miei, ma non voglio neanche rinunciare all'amore. io sto in buoni rapporti con la famiglia ma lei no, (per alcuni motivi privati). 

Aggiornamento:

per favore non giudicatemi non rispondete in modo stupido io vi ho fatto un riassunto della mia relazione, ma ci sarebbe ancora tanto da scrivere... lei mi ama tantissimo sta pensando già ad un futuro mentre io essendo più piccolo e meno maturo sono in balia delle onde, ma quello che so è che mi fa star bene e che mi rende felice... lei ha avuto tanti ragazzi "per gioco" ma mi ha detto lei che solo a me ama per davvero.  (sennò non si spiega 6 mesi di relazione e ancora non lo abbiamo fatto...) 

Aggiornamento 2:

mi sono dimenticato di dirvi che è una relazione a distanza e che viene 3/4 volte l'anno da me. quindi tutto si basa sulla fiducia

Aggiornamento 3:

i genitori di lei sono separati e lei vive solo con la madre

Aggiornamento 4:

diciamo che a me non me ne frega delle cose che pensano gli altri ma però se vedo tipo uno che critica la nostra relazione dicendo che schifo, vergognati ecc ecc.... ovviamente mi arrabbio ma dentro di me soffro perché la gente si fa una immagine completamente sbagliata di me. 

8 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa
    Migliore risposta

    Innanzitutto fra cugini di 1° grado, sia la legge che la Chiesa permettono tutto, anche il matrimonio (serve una dispensa particolare e devono fare analisi mediche di compatibilità nel caso volessero figli, per evitare malformazioni).

    Quindi chi parla di incesto o illegalità o cretinate varie è solamente un povero stupido ignorante.

    Chiarito questo, siete entrambi ancora giovanissimi, la vostra è una storia sui generis proprio perchè vi vedete solamente 3/4 volte l'anno, per cui ti suggerirei di non farti troppe pìppe mentali e di viverla come viene....... soltanto il tempo potrò dirvi se diventerà una cosa seria......

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    Ciao! Innanzitutto, come ha già

     

    detto icemanpilota, non è incesto: la legge parla chiaro. Però è vero che per molte persone può risultare immorale; io ti posso dare la mia opinione. L'amore è un sentimento impossibile da controllare razionalmente; al più, se non gli si dà possibilità di esprimersi, potrebbe affievolirsi col tempo (ma in molti casi perdura comunque). È anche ovvio che alla tua età tu dipendi dai tuoi genitori, e quindi non puoi permetterti di metterti contro di loro. Il mio consiglio è quello di provare a "saggiare il terreno" con i tuoi: che ti buttino fisicamente fuori di casa mi pare difficile (dici anche che sei in buoni rapporti con i tuoi), dunque potresti iniziare spiegando loro che hai trovato una ragazza, che con lei stai bene, e così via, e vedi com'è la loro reazione. Se non fanno storie su questo, potresti dir loro un po' di tempo dopo chi è davvero la tua ragazza: se nel frattempo si sono creati un'immagine positiva della tua ragazza, cioè di una persona che tiene a te e che ha cura di te, è più difficile che si oppongano dopo la rivelazione.

    Mi preoccuperei meno di suo padre: se lei vive regolarmente con la madre, non vedo il modo in cui lui potrebbe fisicamente opporsi.

    Buona fortuna.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    3 sett fa

    Ogni tanto ritornano le trollate

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    non siete molto normali

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 mese fa

    Relazione con cugina di primo grado, storia a distanza in cui si vede 3/4 l'anno = Pura follia! 

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    Incesto! Forse non è neanche legale! Che schifo!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    Trombate come se il mondo finisse dopodomani e poi mandatevi affancυlo senza passare dal via.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    penso sia rischioso

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.