Faccio l’anno all’estero o no?

Ciao, mi chiamo Sofia e mi sto ponendo un bel problema. Sono molto indecisa se fare l’anno all’estero o meno. Io vorrei farlo veramente tanto, ma mi dispiace non vedere i miei migliori amici e amici e magari di perdere i rapporti con quest’ultimi. Qualche esperienza o qualche opinione a riguardo?

3 risposte

Classificazione
  • ReDa
    Lv 7
    1 mese fa

    Ciao, non possiamo dirti noi se farlo o no... dipende da te!

    Se lo fai perché lo vuoi veramente fare, allora é una bella esperienza, che tra l'altro é utilissima per il futuro

    Ma se lo fai solo perché pensi di doverlo fare, cioé pensi che se non lo fai ora non avrai mai piú la possibilitá di farlo e magari lo fai contro voglia, allora ti consiglio di lasciare perdere.... infatti stare lontano dalla propria famiglia e amici, abituarsi a vivere con gente che non conosci, cambiare scuola, compagni di classe, programma scolastico, dovere studiare in un'altra lingua, adeguarsi ad abitudini diverse della tue e infine tornare in Italia e dovere fare un esame delle materie che hai studiato di meno all'estero (tipo italiano, latino, greco se fai il classico)  richiede molti sacrifici ....  e ti causerá solo stress.

    In tal caso é meglio rimandare e magari fare Erasmus quando frequenti l'universitá o, se decidi di non contiurare gli studi, puoi andare a fare un anno all'estero dopo il diploma (a lavorare, a fare dei corsi, ecc.)

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    Fallo senza pensarci due volte

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    Pur comprendendo il tuo stato d'animo, fosse in te andrei. Pensa ai molti che, magari ANCHE perché hanno difficoltà nei rapporti con gli altri, vorrebbero farlo ma non possono, magari perché non se lo possono permettere (io ero tra quelli).

    E poi sappi che le amicizie adolescenziali spesso, con il loro essere esclusive ed escludenti, possono essere davvero limitanti. Se le persone ti sono davvero amiche, lo resteranno anche dopo. Se invece le perderai, potrebbe (non dico sia per forza così, ma potrebbe...) essere perché erano fondate più sulla circostanza che su altro.

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.