Un cane non al guinzaglio, per strada, è mancanza di rispetto verso le persone ?

Davvero aiutatemi a capire, sono molto disposta a mettermi in discussione.

Il mio cane è molto anziano, cammina al mio fianco e cammina lentamente, per comodità gli tolgo a volte il guinzaglio. Oggi si è un poco avvicinato a una signora, l' ha solo sfiorata e lei si è innervosita di questa cosa dandomi della maleducata perché non lo tenevo al giunzaglio. 

Io le ho risposto ' Addirittura Signora per così poco si infastidisce?' 

Comunque la gente è un po' strana eh

Aggiornamento:

Ditemi cosa ne pensate grazie :) 

Aggiornamento 2:

È un cane meticcio, piccolo e innocuo. 

38 risposte

Classificazione
  • 6 mesi fa
    Risposta preferita

    Eh, cara Moglie, da proprietaria di cane me ne sono state dette di cotte e di crude. 

    Una volta ero in un un giardino pubblico (cani ammessi) col cane al guinzaglio che annusava l’erba e io avevo in mano il sacchetto con le sue deiezioni appena raccolte; passa una signora e mi grida in faccia: “Me lo tolga da lí! Lei è una maleducata! I cani fanno puzza!”. E vabbè. 

    Un’altra volta, mentre ero piegata a  raccogliere le deiezioni del mio cane in un’aiuola, un signore da dietro mi fa: “Guardi che io sono qui eh, la vedo”. Eh, allora magari vedi che sto già raccogliendo? 

    Un’altra volta, mentre aspettavo l’ascensore col cane al guinzaglio, si apre la porta e da dentro una signora caccia un urlo atomico e inizia a gridare che ha paura. Urlava come un’aquila eh. Al che io non ho fatto una piega, mi sono spostata più lontano possibile, a oltre due metri, col guinzaglio cortissimo e il cane seduto ubbidiente, ma la signora non riusciva a uscire dall’ascensore, era paralizzata. Al che ho dovuto proprio andarmene dalla porta sul retro e rientrare poi dopo. 

    Un’altra signora voleva passare dal marciapiede su cui io mi trovavo col cane (sempre al guinzaglio), io avevo in mano varie borse più il cane che si era fissato ad annusare in un punto; appena vista la signora ho iniziato a spostarmi per agevolarle il passaggio, ma lei era già partita con l’insulto: “Levami questa bestiaccia!”. Ho finito di spostarmi senza fiatare. 

    La gente é in tutti i modi, molti hanno il dente avvelenato contro i cani, alcuni hanno paura, alcuni hanno schifo, ecc. Purtroppo noi proprietari di cani dobbiamo essere zen, non possiamo aspettarci che tutti siano persone sensate e corrette. 

    In linea teorica, chi non tiene il cane al guinzaglio é nel torto. Per tale motivo io il mio (che è totalmente innocuo) non lo lascio mai sciolto (solo in area cani, oppure in montagna su sentieri dove sono sicura che non c’è nessuno, né persone né altri cani). Non voglio beghe, non voglio nemmeno lontanamente scoprire il fianco a possibili critiche e lamentele (che comunque, come hai visto, a volte arrivano lo stesso).

    Ovviamente nel tuo caso specifico direi che la signora ha reagito in modo eccessivo e poco civile, ma io personalmente cerco sempre di fare tutto secondo la legge e di evitare ogni possibile situazione di fastidio perché alcune persone sono di una intolleranza spaventosa. 

    Ci vuole tanta tanta pazienza. 

  • 6 mesi fa

    I cani in strada andrebbero tenuti al guinzaglio anche perché alcune persone hanno paura, poi in casa tua gli fai fare quello che vuoi ci mancherebbe, o ci sono le aree apposite per lasciarlo libero di scorrazzare e giocare con altri cani..

    È un mio modesto pensiero...

  • Anonimo
    6 mesi fa

    In generale sì. Chi ha un cane spesso non sembra rendersi conto che non tutti amano né devono amare questi animali (non nel senso che si farebbe loro del male). 

    A molti non piacciono e non sono solo quelli che hanno paura ma anche quelli che ne sono un po' o parecchio "schifati" o pensano non siano puliti o altro. 

    Alcuni cani leccano, mettono le zampe addosso, si avvicinano, entrano in contatto, ecc. e può dar fastidio. Per non parlare di quando si ha paura appunto.

    Posso capire che un cane possa star male ma chi se ne occupa dovrebbe fare attenzione a non far avvicinare troppo. 

    Capisco anche che a parecchi piacciano i cani ma chi li ha perché non sempre capisce che ad altri possano non piacere o dare fastidio?

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 6 mesi fa

    Io ho paura dei cani, per me è in effetti mancanza di rispetto sorry

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 6 mesi fa

    Moglie, il mio cane (quello che dei due posso permettermi di portare in giro, l'altro è impossibile) è buonissimo, affettuosissimo, simpaticissimo, scodinzolantissimo, innocuo... e decisamente esuberante.

    Nonostante io sappia perfettamente che non farebbe male a nessuno e che è proprio una bella bestiola lo tengo fisso al guinzaglio, perché non posso pretendere che la gente la veda come me e perché rispetto il sacrosanto diritto di ognuno di 'provare fastidio' per cose anche innocue...

    Purtroppo è così, tu hai ragione, ti capisco, ma la gente non è tutta come te e sta cosa, che piaccia o meno, la devi saper rispettare.

  • Anna
    Lv 7
    6 mesi fa

    sì. per tutti i motivi che hanno già spiegato gli altri.

    il padrone deve tener conto di tutto il prevedibile e imprevedibile del proprio cane, nonostante sia l'animale più pacifico del mondo. 

    darti della maleducata mi pare esagerato (ma credo intendesse mancanza di rispetto, appunto), come ho trovato fuori luogo la tua risposta (come lei non conosce il tuo cane e il suo carattere, tu non conosci i motivi del suo fastidio). 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Blu.
    Lv 7
    6 mesi fa

    Moglie,tante persone hanno paura degli animali

  • Anonimo
    6 mesi fa

    Ieri ho visto  una signora che portava due cani senza guinzaglio e all'improvviso hanno attraversato la strada. Fortunatamente non è successo niente, però...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 6 mesi fa

    Amo gli animali, a casa ne abbiamo avuti molti compreso un topolino di campagna che entrava ed usciva quando la finestra sul giardino era aperta. Ora abbiamo un Carlino, taglia medio piccola, apparentemente tranquilla ma LEI ha paura degli umani per esperienze negative prima che la adottassimo. Così la portiamo al guinzaglio sempre, salvo nelle aree cani o nei luoghi dove non ci sono "umani" soprattutto poco equilibrati.

    Dissuadiamo sempre chi l'avvicina d'impatto senza farsi annusare pensando semplicemente che sia carina.

    La legge impone il guinzaglio rigido, i guinzagli a molla non sono più regolamentari.

    Il mio suggerimento, anche se ne sono già stati dati tanti e molto sensati, è di fare la tua parte ed avere pazienza verso chi ha paura o "ringhia" senza motivo.

    .

    Co fondatore e tesoriere della sezione Monza-Brianza del Movimento Animalista-Leidaa 

  • Matteo
    Lv 7
    6 mesi fa

    I cani in strada andrebbero tenuti al guinzaglio anche perché alcune persone hanno paura

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.