.
Lv 5
. ha chiesto in AmbienteRiscaldamento globale · 1 mese fa

Quanti chilogrammi di CO2 eroga ogni anno una centrale nucleare ?

So che è proporzionale alla potenza elettrica erogata, quindi (che ne so) per ogni GIGAwatt quanto chilogrammi di CO2 ?

Però le centrali producono scorie solide radioattive che non si disperdono nell'aria ma comunque ci sono.

Quanti chilogrammi di scorie ogni anno ?

Per quanto riguarda le scorie radioattive si dovrebbe fare il distinguo tra centrale nucleare tradizionale a fissione e centrale nucleare a fusione.

In quelle a fusione non ci sono praticamente scorie.

Aggiornamento:

errore di distrazione: gigawattora e non gigawatt.

Aggiornamento 2:

energia elettrica e non potenza elettrica

1 risposta

Classificazione
  • 1 mese fa
    Migliore risposta

    Una centrale nucleare di qualsiasi tipologia non produce neanche una molecola di CO2. Rispetto a una normale centrale termoelettrica classica, ha un potenziale energetico di decine di volte superiore, con costi decisamente molto più bassi.  Chiaramente le motivazioni che fanno considerare queste centrali portatrici di rischi, sono di altra natura. Il primo rischio potrebbe essere rappresentato dalla perdita di radioattività durante l'esercizio, per cause accidentali o di cataclismi ambientali (tzunami, terremoti ecc..). L'altro problema non trascurabile sarebbe lo stoccaggio dei residui liquidi radioattivi, che per quanto venga fatto attenendosi a tutte le prescrizioni di sicurezza, dentro appositi contenitori schermati, rappresentano sempre un problema, perché il livello di radioattività residua del contenuto, sarebbe ancora elevato anche oltre il tempo  di durata presunta dei contenitori. Tutta questa serie di problematiche,  compensa i vantaggi dovuti al  fatto che l'energia nucleare  sia prodotta  da un tipo di  combustione "pulita" e quindi non  di tipo convenzionale.

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.