Come sopravvivere nel mondo dell'arte?

Ciao a tutti! Sono una studentessa dell'accademia e sto avendo dei problemi. Praticamente se faccio disegni realistici ed esteticamente belli alcuni prof dicono che sono banali e me li bocciano. Allora mi metto a fare lavori gestuali vicino allo stile degli espressionisti astratti... Poi salta fuori qualcuno che mi dice che fanno schifo e che sono a basso livello e che non sono capace di disegnare e bla bla bla.

Che cavolo devo fare?!?!?  Sono molto arrabbiata. Che cos'è l'arte oggi?!? Se faccio quello che mi piace i prof dicono che fa schifo e mi bocciano all'esame....

4 risposte

Classificazione
  • 7 mesi fa

    Ciao anni fa io ho letto il libro di Betty Edwards disegnare con la parte destra del cervello ed Longanesi ero cosi brava con questo libro perche ci sono tecniche inusuali date da disegnare non per esempio  non di un occhio, la parte come la pupilla ma gli spazi e sempre disegnando gli spazi ti fai un ritratto, ricordo che era una cosa cosi strana facevo il liceo artistico che il maestro mi ha dato un esame mi ha rimandato a settembre e poi io l ho passato, quindi i maestri che ci capiscono dell arte a volte, visto che io facevo ritratti realistici leggi questo libro 

  • wanial
    Lv 7
    7 mesi fa

    se hai fantasia, e sai disegnare, fai come ti senti veramente senza copiare nulla, deve essere il tuo essere, la tua predisposizione, la tua fantasia a creare qualcosa che possa piacere , ci sono manuali che insegnano molto, ma resta sempre e soltanto al tuo estro lavorare, fai prima in bianco e nero e poi pensa al colore, la matita o il carboncino esaltano le figure e il gioco di luci e ombre e''favoloso, se copi non piacera'' deve essere opera tua e soltanto tua, mettici la tua fantasia soltanto e vedrai che usciranno bei disegni, poi o bianco/scuro o colorato stando attenta a dove e come mettere il colore , quello che vuoi far risaltare ,,,sii sicura di te stessa, ci sara'' sempre chi ti critichera'' anche per ottenere il meglio da te, con quello che si vede in giro non somiglia certo a Picasso, Dali, Guttuso e magari i grandi delCinquecento e Seicento, quindi se sei portata , ti piace continua

  • Anonimo
    7 mesi fa

    Ma perche li trovano in quel modo? Se si prendono i soldi lo devono lasciare un trucchetto o una spiegazione....Ma cosa troppo astratte sono di livello inferiore secondo me è secondo la maggioranza....un conto è la particolarità un conto sono le chiacchiere per rivestire di un valore commerciale concettuale che non ce

  • Anonimo
    7 mesi fa

    Secondo me non c'è periodo migliore per mostrare le proprie opere, oggi l'arte è qualcosa di davvero molto soggettivo e magari quello che non riesci a dimostrare ad una nicchia possono vederlo altri. Credo che non devi fermarti, il gusto cambia e tanti artisti sono andati oltre la tradizione. Si può vedere una tua creazione da qualche parte?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.