Perché Gesù è bianco quando il 90 x 100 degli eventi biblici hanno avuto luogo in Africa e l'Europa non era nemmeno menzionata nella Bibbia?

9 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa

    E chi lo dice che era bianco? Gli affreschi e i quadri che lo raffigurano non rispecchiano la realtà. Qualche artista lo ha addirittura raffigurato anche un po' effeminato, ma questo rispecchia soltanto le tendenze sessuali del pittore.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Io mi domanderei piuttosto come faceva a camminare sull'acqua e a resuscitare i morti.

    E tantissimi ci credono convinti.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    Ho visto molte rappresentazioni pittoriche di Gesù con pelle non bianca.

    Il Medio Oriente (Israele, Palestina dove Gesù nacque e morì) non è Africa o Europa, ma Asia.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    Gesù viene rappresentato come bianco perché i pittori erano europei.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 mese fa

    Gli egiziani e gli ebrei erano entrambe popolazioni bianche. O adesso vogliamo cambiare una storia nota a tutti e che si trascina fino ai giorni nostri?

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    perchè è figlio di Dio.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    La maggior parte degli eventi biblici ha avuto luogo in Asia, non in Africa. A parte l'Egitto e la terra di Kush (Nubia, attuale Sudan), l'Antico Testamento non menziona affatto regni e imperi africani, ma narra di eventi e personaggi che sono vissuti nel Medio Oriente, e più precisamente nella Mezzaluna Fertile, quella fascia di terra compresa fra gli odierni Stati di Iraq, Siria, Libano, Israele/Palestina, Giordania ed Egitto, appunto. Il Pentateuco (Genesi, Esodo, Levitico, Numeri, Deuteronomio), i libri dei Giudici, di Samuele, dei Re, di Daniele, dei Maccabei citano diversi monarchi e popoli del Medio Oriente antico dell'Età del Bronzo e del Ferro: Ittiti, Arabi, Egizi, Amorrei, Moabiti, Ammoniti, Edomiti, Filistei, Assiri, Babilonesi, Medi, Persiani, ma anche i Greco-Macedoni. Il Nuovo Testamento è ambientato nella Galilea, Giudea e Samaria sotto il dominio diretto o indiretto dei Romani, ma negli Atti degli Apostoli e nelle lettere paoline si parla diffusamente dei viaggi missionari di Paolo di Tarso in Macedonia e in Grecia (evangelizzazione di Berea, Filippi, Tessalonica, Atene, Corinto) e della sua traduzione in prigionia su una nave diretta a Roma, con scalo a Creta, Malta, Siracusa, Reggio, Pozzuoli. Come vedi, quindi, ti sbagli. Gesù era Ebreo, quindi avrà avuto una carnagione olivastra o abbronzata, ma di sicuro non era africano.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    Non era bianco infatti, essendo nato in Medio Oriente.

  • Anonimo
    1 mese fa

    Era bianco e con i capelli biondi, quasi rossi. Discendeva dalla casa di Davide che , appunto, aveva i capelli rossi.

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.