Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaFidanzamento e matrimonio · 1 mese fa

Come posso soffocare un sentimento verso una ragazza?

Sono fidanzato con F da quasi 6 anni ormai, da tempo con la mia lei stiamo parlando anche di matrimonio e bambini. Lei è la ragazza con cui mi vedo per il resto della vita, la amo ancora anche se forse dopo 6 anni è subentrata un po' di monotonia ed è ormai passato il fattore "novità". Facciamo dei viaggi quanto possibile e cerchiamo nuove esperienze da fare assieme. Tutto questo mi rende comunque felice, voglio continuare la mia vita con lei, ma ultimamente c'è un piccolo problema: è entrata a lavorare con me una nuova collega, M.

Già dal momento della formazione, dove era affiancata a me in quanto collega più esperto, c'è stata subito grande sintonia, è una ragazza bellissima e spesso prolungavamo il turno di proposito per stare più tempo assieme.

 Dopo un paio di settimane ho compreso che questa cosa stava diventando pericolosa e così ho cercato di andare al livello amicizia. Livello per altro raggiunto con facilità, visto che questa ragazza non prova nulla per me (anche se i colleghi e addirittura la mia ragazza dicevano che sarebbe probabilmente una ragazza giusta per me). Speravo di essermi messo così in condizione di soffocare questo sentimento pericoloso. SBAGLIATO.

Aggiornamento:

 Abbiamo cominciato a parlare anche di situazioni sentimentali e c'era un ragazzo che l'amava che mi sembrava giusto per lei (aveva avuto solo brutte esperienze con persone che definire uomini sarebbe un complimento), inoltre lei provava qualcosa per lui. Naturale è stato consigliarle di mettersi con lui e lei ha seguito il mio consiglio ed ora sono felici assieme. Nemmeno in questo modo però sono riuscito a farmi passare questa cotta... 

Aggiornamento 2:

Non voglio assolutamente tradire la mia ragazza e sono davvero deluso da me stesso per essermi innamorato di un'altra. Mi vergogno veramente di me. Vorrei dimenticarmi presto questo sentimento.Qualche giorno fa è venuta fuori l'idea di fare un'uscita a 4 e di andare in un centro benessere (l'avevamo già fatto in passato e volevamo replicare).

Aggiornamento 3:

 A differenza della scorsa volta però questa volta siamo andati in un posto dove erano vietati i costumi... l'ho vista nuda. Ora penso al suo corpo nudo mentre faccio l'amore con la mia ragazza. Mi sento assolutamente super in colpa. Come posso soffocare questo sentimento??

5 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa
    Migliore risposta

    Tu ti sarai pure preso una cotta, a parole poi dici di vergognarti per ciò che provi e di aver cercato di mettere i rapporti sul piano dell'amicizia, dici di sentirti deluso di te, ecc.ecc.  ... a parole. Se poi fai di tutto per stare con lei anche fuori dalle ore d'ufficio, se poi vai a finire in un centro benessere dove si deve stare nudi... capisci da te che  ti stai solo prendendo in giro. 

    Visto l'interesse che provi per quella ragazza dovresti per prima cosa  fare il possibile per evitare di frequentarla, inutile darsi le martellate sulle dita e poi piangere perché fanno male. 

    Al di là di questo, dovresti però rivedere i sentimenti che provi per la tua ragazza, perché non è affatto normale la tua situazione: innamorato di un'altra e insistere a pianificare il futuro con una persona a cui vuoi bene ma non è la stessa cosa che esserne innamorati e amare. Dovresti fare un atto di onestà verso la tua ragazza, non coinvolgerla in un matrimonio/convivenza che pare stia traballando ancor prima di cominciare. Cerca di far chiarezza in te stesso, senza "fissarti" di vole portare avanti un legame con la tua ragazza solo perché tu hai deciso che sia giusto così, che ti sta bene così. Non sarebbe giusto per te, ma soprattutto per lei. Non si pianifica un futuro insieme senza entusiasmo, quasi a tavolino. La  quotidianità presenta impegni, problemi, stress, tensioni, se poi già in partenza c'è monotonia (modo soft per classificare la noia) diventa insopportabile sostenerla. Riflettici su...

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    Secondo me è solo un infaruazione ma e chiaro che questa cosa ti confonde. Forse l'hai anche un po idealizzata ma non sai di fatto come sarebbe vivere la vita quotidiana con lei come fai con la tua ragazza. Cio che ti ha portato a questo penso sia forse la routine che ormai c'e tra te e la tua fidanzata storica. Devi fare chiarezza in te stesso e capire cos'è che provi veramente per lei e se ami ancora la donna con cui stai. Solo allora puoi prendere una decisione ma rimanere con chi stai solo perché ti da sicurezza e di certo la sicurezza di una vita infelice. Rifletti molto su tutto.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    È un po' mongolo come gioco e

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    Dopo un paio di settimane ho compreso che questa cosa stava diventando pericolosa e così ho cercato di andare al livello amicizia.Livello per altro raggiunto con facilità...bene no?Anche perché mai avere relazioni sul lavoro

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 mese fa

    non sei innamorato sei cotto di questa donna, è diversa la cosa. L'importante, se vuoi guarire, è di prendere le dovute distanze da lei

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.