Da Milano guerra al fumo, entro il 2030?

A breve ci sarà anche un divieto perfino di non accendersi neanche più una sigaretta alla fermata del bus. Ma perchè invece di rompere a noi, che piace fumare all'aperto per quanto ancora si può fare, poi lo Stato italiano perchè ce le fa comprare ?è una legge sbagliata quella di vietare di fumare all'aperto, non pensano alle macchine che inquinano di più .

2 risposte

Classificazione
  • Marco
    Lv 6
    1 mese fa

    non è solo questione di inquinamento ma anche di salute pubblica.il fumo è una grave minaccia alla salute,anche quello passivo,quindi non è accettabile in un mondo civile che uno sia costretto a respirare il fumo passivo semplicemente perché cammina su un marciapiede oppure è al parco.

    il 2030 è comunque un secolo troppo tardi dal dovuto,i dottori tedeschi negli anni '30 avevano già studiato e certificato i danni del fumo.

  • Anonimo
    1 mese fa

    Nell 2030 non ci saremo più. 

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.