Prospettiva o altro?

Ciao a tutti.

Sono quasi 2 settimane che sto cercando di iniziare ad imparare a disegnare per hobby.

Rimanendo affascinato dai disegni di paesaggi e ambientazioni (fantastiche e non), ho deciso di iniziare ad apprendere le basi della prospettiva.

Attualmente sono intento a dedicare ancora 1/ 2 settimane alla prospettiva ad un punto di fuga per poi passare ad imparare quella a 2 punti.

Sto notando che durante tutti i miei disegni manchi una cosa fondamentale, ovvero i dettagli.

Non riesco neanche ad abbozzarne alcuni che subito si rivelano tremendi. Non so dove reperire nozioni non troppo articolate che mi aiutino nell'apprendimento.

(es. ho più o meno imparato a disegnare una piccola cittadella in prospettiva e poi quando devo dare carattere alle case, non riesco a mettere in pratica nessun dettaglio. I tetti non mi escono bene, le tegole figuriamoci... e così via). Nonostante mi metta ad osservare costruzioni e dettagli di edifici REALI non riesco a metterli in pratica. (un po' come quando ho iniziato le basi della prospettiva e dovevo disegnare le case, sapevo visivamente come farle ma non praticamente) Perciò potreste consigliarmi qualche metodo per imparare?

Aggiornamento:

Inoltre ciò che volevo chiedere è se oltre a tutte le nozioni di prospettiva potessi imparare anche a spaziare in altri campi, come quello dell'anatomia, animali,ecc..

Aggiornamento 2:

Personalmente nel disegnare paesaggi e città è interessantissimo, ma di da l'impressione che mi manchi un qualcosa.

Volevo chiedere se iniziare simultaneamente, non so, l'anatomia, mi creasse scompiglio o meno.Dovrei aspettare di avere una buona padronanza di del mondo prospettico e poi indirizzarmi altrove o si può anche operare simultaneamente?

Aggiornamento 3:

Inoltre vorrei anche chiedere quando dovrei iniziare lo studio sulle ombre, poiché le mie attuali doti di ombreggiatura rasentano livelli infimi.

Giuro, ultima cosa (forse), potete consigliarmi dei libri che mi possano aiutare nel mio percorso di apprendimento? (preferirei testi non troppo complessi o elaborati, d'altronde le mie attuali competenze sono poche)

Aggiornamento 4:

Grazie a tutti in anticipo per le risposte :D

1 risposta

Classificazione
  • 9 mesi fa
    Risposta preferita

    Ciao leggi di Betty Edwards disegnare con la parte destra del cervello ed Longanesi 

    E ora cerco di aiutarti per la tua prospettiva se la disegni devi avere l esempio davanti tipo una foto il sistema di questo libro e capovolgere la foto e disegnare il soggetto capovolto, tutto diventa geometrico e siccome non e dritto la parte razionale  del cervello  non la riconosce e cosi e l altra parte del cervello  quella intuitiva artistica che funziona e quella che sa disegnare, non girare mai il tuo disegno solo finito allora si, un altro sistema  consiste nel creare un cartoncino con un apertura che e come un riquadro in cui vedi il tuo disegno, se disegni una sedia tu disegnerai non la sedia ma gli spazi negativi lo spazio attorno alla sedia in modo che ti verrà fuori la sedia e se fai la prospettiva usi questo sistema per i disegni dal vero

    Per l ombreggiatura meglio farla in bianco e nero con la matita nera poi puoi aggiungere il colore guarda un esempio tipo i disegni iperrealistici 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.