Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 1 mese fa

Perché tanti gruppi che dicono di seguire solo la bibbia dicono cose diverse?

È da un po che sto riflettendo su questa cosa. Ci sono diversi gruppi religiosi che dicono di seguire solo la Bibbia. Io sono credente in Dio ma non seguo nessuna religione e non leggo la bibbia ma ho notato che il mio collega che è evangelico dice che loro seguono solo quello che dice la bibbia. Mio cugino testimone di geova dice che loro seguono solo la bibbia. Alla fine tutti dicono di seguire la bibbia ma dicono cose diverse. Il mio collega dice di non dar retta ai tdg perche cambiano sempre soprattutto le date delle fini del mondo sono cambiate diverse volte. Mio cugino dice che gli evangelici non sono neache cristiani e manipolano la bibbia ma il mio collega evangelico dice che sono proprio i tdg a manipolare la bibbia.

Ma alla fine sta bibbia chi la segue realmente? Se tutti seguissero la bibbia non dovrebbero essere tutti concordi nel parlare?

Aggiornamento:

Sembra di vedere uno scontro tra partiti politici

12 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa
    Migliore risposta

    Provo a spiegarti nel modo più semplice possibile. Tutti i cristiani seguono il Credo, una preghiera usata per il battesimo fin dai primi concili Cristiani  dopo Cristo:

    Io credo in Dio, Padre onnipotente,

    Creatore del cielo e della terra.

    E in Gesù Cristo,

    Suo unico Figlio, nostro Signore,

    il quale fu concepito di Spirito Santo

    nacque da Maria Vergine,

    patì sotto Ponzio Pilato, fu crocifisso,

    mori e fu sepolto; discese agli inferi;

    il terzo giorno risuscitò da morte;

    salì al cielo, siede alla destra

    di Dio Padre onnipotente:

    di là verrà a giudicare i vivi e i morti.

    Credo nello Spirito Santo,

    la santa Chiesa cattolica,

    la comunione dei santi,

    la remissione dei peccati,

    la risurrezione della carne,

    la vita eterna.

    Questi sono i fondamenti del cristianesimo. Pilastri di tutti i cristiani. 

    I protestanti come gli evangelici, i luterani, i valdesi, e una decina di altre confessioni, si sono staccate dal cattolicesimo nel sedicesimo secolo perché appunto seguono solo la Bibbia ( appunto uno dei cinque pilastri del protestantesimo) 

    I cinque pilastri del protestantesimo sono:

    Sola Scriptura (con la sola Bibbia);

    Sola Fide (con la sola fede);

    Sola gratia (con la sola grazia);

    Solus Christus (soltanto Cristo);

    Soli Deo Gloria (per la gloria di Dio solo).

    La bibbia è l unico testo degno di essere preso come fonte della rivelazione di Dio, perché Come scritto dalle lettere di Paolo, qualsiasi altra cosa che non è menzionata nella bibbia è fuori dall insegnamento di Dio. Cosa dice la bibbia? Se leggi il nuovo testamento scoprirai appunto gli altri "sola" : solo la fede in Cristo salva dai peccati, solo la grazia di dio ci salva, senza opere nostre, solo Cristo deve essere adorato, e solo per la gloria di Dio dobbiamo vivere. 

    Tra le varie confessioni protestanti ci sono differenze di veduta, ma la base dei sola è sempre quella (I pentecostali ad esempio esaltano lo spirito santo, i metodisti credono che la via della santificazione è l aiuto al bisognoso, i luterani credono nella presenza di Cristo Nell eucarestia mentre i calvinisti credono in una presenza spirituale  etc) 

    I protestanti si distaccarono dalla chiesa cattolica perché appunto la Chiesa cattolica non considera la Bibbia come unica fonte di sapere, ma si appoggia anche alla cosiddetta "tradizione cattolica".la tradizione cattolica è composta dal : primato del papa, preghiere di intercessione dei santi, esistenza del purgatorio, sacramento della confessione (I protestanti che solo Dio se lo preghiamo col cuore può rimetterci i peccati e dobbiamo essere sicuri del suo perdono), la cresima,  sacerdozio particolare (i protestanti credono che non debbano esserci mediatori tra noi e dio quindi non abbiamo sacerdoti ma solo Pastori che possono sposarsi) tutte cose non presenti nella Bibbia né in quello che diceva Cristo, ma ideate dai cattolici nel corso dei secoli. Ultimamente ci sono molti sforzi ecumenici per riunire tutte le chiese cristiane ma le differenze e i vecchi rancori rimangono (i cattolici hanno massacrato nel corso dei secoli decine di migliaia di valdesi per esempio). 

    Gli ortodossi invece, presenti in Russia ed est Europa, non credono nel primato del papa, si sono staccati dal papato verso l anno 1000, quindi non dipendono dalla chiesa cattolica, ma credono alla dottrina cattolica in generale, tranne la confessione che è esercitata dal fedele in privato con Dio, con il sacerdote che non assolve. Non credono nel peccato originario e anche i loro sacerdoti possono sposarsi (tranne i monaci). 

    Poi ci sono le sette "cristiane" cioè quelle realtà che non si riconoscono nemmeno negli articoli del Credo. E quindi non sono considerate cristiane dalle altre confessioni. Le principali sono i testimoni di Geova ( che non credono nella trinità, credono che Gesù altro non sia che l arcangelo Michele) e gli avventisti del settimo giorno. 

    La bibbia dei testimoni di Geova in Italia è una traduzione della traduzione, cioè è tradotta dalla bibbia in inglese che i testimoni di Geova hanno modificato molte, molte volte nel corso dei secoli, per adattarla alle loro idee di marketing e dottrinali, ma basta guardare i testi originali - o quantomeno i più antichi, in greco e aramaico per trovare le differenze

    Grazie 

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    La Bibbia è stata scritta in una lingua dove non esistono le vocali con le parole quindi che possono facilmente essere equivocate soggette a interpretazioni multiple 

    Inoltre tante ramificazioni religiose diverse dicono di rifarsi alla Bibbia ma intendono una serie di libri diversi tra loro, esempio i cristiani etiopi considerano Bibbia anche il libro di Enoch che non ha valore per gli altri culti, eccetera eccetera

    • giokko
      Lv 6
      4 sett faSegnala

      Antichi manoscritti pervenuti sono in Greco, con tutte le vocali.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Utente
    Lv 5
    1 mese fa

    Della Bibbia non sappiamo nulla, né chi la scrisse né quando, come fu scritta né tantomeno come veniva letta in origine...l'unica certezza è che quella che abbiamo oggi non corrisponde alla versione originale perché ogni qual volta la riscrivevano cambiavano il testo o facevano errori di copiatura. Come si può pretendere di ricavare una verità da un testo simile dove per esempio dice Ariel Di Porto (rabbino capo della comunità ebraica di Torino): "del racconto della Genesi nella tradizione rabbica è stato detto tutto il contrario di tutto" è in una delle famose conferenze tenutasi a Milano nel 2016 in un confronto tra teologi...ebbene questo evidenzia ancora una volta di come sono le religioni che hanno mistificato la Bibbia così come dice Dott. Garrone: "Chi divinizza le Scritture sta in realtà facendo della sua azione una idolatria della carta"...ma gli stessi Ebrei che fanno riferimento alla Torah non sono d'accordo in niente con i cristiani anche perché sono questi ultimi che si sono impossessati del testo biblico e ci hanno costruito sopra una religione !! E il fatto veramente incredibile è che dovunque noi nasciamo ci vien insegnata "la verità assoluta", così avviene in ogni paese che sia cattolico, protestante, copto ect. ognuno poi con una serie di libri da ritenere veri ed altri come apocrifi, il tutto a seconda del credo di riferimento. Insomma come si può ben constatare vivere una religione è un'esperienza dispersiva a tal punto che si ha solo l'imbarazzo della scelta...ma come si usa dire in gergo: "la religione sceglietela per gusto personale, non per convenienza", ovvero scegli di credere a quello a cui tieni veramente non a ciò che vuoi sentire o perché te lo impone qualcuno. 

  • 1 mese fa

    Stiamo parlando di 2 religioni diverse e logico avere 2 idee diverse nel seguire la bibbia cmq la vera religione si capisce dai frutti che produce sui suoi adepti

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 mese fa

    https://www.jw.org/download/?docid=502015177&outpu...

    Se vuoi parlarne, scrivimi a: michele.cordani84@gmail.com Visita il sito ufficiale dei Testimoni di Geova, jw.org; troverai la risposta della Bibbia a tante domande, ottimi consigli per la felicità delle coppie o familiare, per i ragazzi, per i bambini, risposte a tante domande .… sempre tutto preso dalla Bibbia. A presto, spero. Elena.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    Roca leggere qualche buon libro di storia delle religioni.

    Capirai che la bibbia, l’AT,  è un insieme di libri che sono una copiatura di testi ben più antichi.

    Quindi più che parlare di scontro fra correnti religiose parlerei di scontro fra correnti fantasy 

  • 1 mese fa

    Che ci siano vedute o pensieri diversi non lo trovo strano, anzi dovrebbe essere occasione per crescere e migliorarci sempre di più, altrimenti saremmo degli automi senza cervello. Dopotutto è Dio stesso che dice " le mie vie non sono le vostre". Di solito quelli che rimangono fermi nelle loro posizioni sono proprio quelli che, probabilmente, sono più di tutti gli altri nell'errore, perché credo che abbiano da difendere anche una qualche teologia "preconfezionata" per cui aprirsi al confronto potrebbe mettere a nudo gli eventuali errori.

    La "piena verità", a mio avviso, in ogni caso la comprenderemo solo alla fine dei tempi, cioè quando giungerà la perfezione. 

    La risposta giusta ad oggi dovrebbe essere: "cerchiamo di seguire la Bibbia, ma non è detto che al momento abbiamo compreso tutto pienamente". 

    Innegabile comunque che se ci si accosta alla Bibbia con spirito sincero, la vita subisce una sorta di trasformazione che va al di là delle sterili diatribe, che spiritualmente non apportano nessun beneficio. Quindi dovremmo chiederci: è più importante concentrarci sulla salute spirituale, o alimentare polemiche cercando di voler avere ragione sugli altri (che di per sè è qualcosa che sembra avere poco di spirituale)?

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    Leggi il vangelo: è di tutti.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    La tendenza è tirare l'acqua per il proprio mulino. Finalità? In genere ...potere e denaro.... Vedi un po tu.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Serena
    Lv 7
    1 mese fa

    Bisognerebbe conoscere il testo autentico della Bibbia. 😺

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.