Un po' di curiosità sull'umanità e lo scopo della nostra vita!?

Salve sono un ragazzo molto appassionato alla storia e vorrei condividere con voi la mia esperienza. Quello che mi spinge a sapere e ad informarmi e che il mio scopo è di cercare la verità, ovvero la verità sulla storia di Gesù e del Santo Graal... Io non è che sia molto credente anche se so che qualcosa c è. Mi piace leggere libri sui Templari, sul priorato di sion, sui massoni gli illuminati perché in qualche modo secondo la mia teoria ci deve essere qualche collegamento non so se qualcuno di voi abbia le mie stesse interesse mi piacerebbe condividerle. 

6 risposte

Classificazione
  • 6 mesi fa

    Ciao  leggi di Paramahansa Yogananda l Autobiografia di uno Yogi è un libro che parla di maestri illuminati  Yogananda lo era

    Yogananda ha fondato la self realization fellowship SRF di los Angeles, ha scritto il Divino Romanzo, verso la realizzazione del Se, l eterna ricerca dell uomo, i Sussurri dalla eternità, dove splende la luce to be victorius in life leggi questi libri e di swami kriyananda il Sentiero ed mediterranee 

    Se poi ti interessano le tecniche di meditazione  scrivi alla self realization fellowship 

    Scoprirai cose nuove e Yogananda parla di Dio come gioia sempre nuova

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 6 mesi fa

    Bravo Antonio, << il primo passo che devi fare è distingure la storia dalla leggenda. >> ... dopodiché anche tu avrai in tasca la verità di dio: la verità del Dr Telek 'R Mor.

    Comunque, che tu ci credi o no, in tutto il mondo esistono storielle similari: storielle che mirano a glorificare le imprese degli eroi nazioni. 

    Mi viene in mente il "Libro Cuore" di Edmondo De Amicis, che narra le imprese eroiche di chi diede la propria vita per il bene dei suoi compaesani ... assediati dai cattivi (oggettivamente parlando) austriaci.

    Peccato che quella gente, ancora oggi - a 200 anni dalla "liberazione" - si sente austriaca e non italiana.

    ______________________________

    P.S. La storia, più che dai vincitori, è scritta ad uso e consumo dei gerarchi (o autorità) locali.

  • 6 mesi fa

    Se vuoi parlarne, scrivimi a: michele.cordani84@gmail.com

    Visita il sito ufficiale dei Testimoni di Geova, jw.org; troverai la risposta della Bibbia a tante domande, ottimi consigli per la felicità delle coppie o familiare, per i ragazzi, per i bambini, risposte a tante domande .… sempre tutto preso dalla Bibbia.

    A presto, spero. Elena.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 6 mesi fa

    Le leggende che sono nate attorno a queste cose sono affascinanti e alle volte molto coinvolgenti… ma come ho scritto sono leggende, cioè racconti montati su qualcosa di vero. 

    Che Gesù abbia fatto con i discepoli questa ultima cena e che quella sera abbia stipulato con loro un "patto per un Regno" e abbia stabilito il "nuovo Patto" predetto nelle Sacre Scritture è vero ma il calice usato non ha niente a che vedere col soprannaturale col sacro o col magico. Era semplicemente un bicchiere. Il vino non fu trasformato in sangue (bere sangue di qualsiasi tipo era ed è chiaramente proibito nella Bibbia) e il pane non fu tramutato in carne umana (il cannibalismo come il sangue era proibito). (Gesù disse questo SIGNIFICA il mio corpo e questo SIGNIFICA il mio sangue)

    Come facciamo a saperlo? Nelle Scritture dopo quella cena non è mai più menzionato e lo stesso vale per il panno o sudario che avvolgeva il corpo di Gesù. Era solo una telo… niente di misterioso, era il modo in cui seppellivano i morti allora. 

    Interessante sarebbe sapere che tipo di patto fece Gesù con i discepoli, perché lo fese, quali conseguenze/responsabilità avevano… cos'è il nuovo Patto menzionato da Gesù!!!!!!!! Queste si che sono cose importanti di cui le Scritture parlano abbondantemente ma che pochi sanno … compresi i credenti.

    Buona ricerca!!!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 6 mesi fa

    ok il primo passo che devi fare è distingure la storia dalla leggenda.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    6 mesi fa

    Ho avuto un periodo di interesse per queste cose tipo il Priorato di Sion e cose del genere, fu quando arrivarono quei film ispirati ai libri di Dan Brown, ma poi ne ho avuto abbastanza, e ho smesso di occuparmene.

    In fondo sono tutte fantasie, con un loro fascino, ma fantasie senza un briciolo di realtà.

    • No io non credo qualcosa di sicuro c è altrimenti non si sarebbe arrivati a uccidere tutte quelle persone sin dai quei tempi...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.