Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaFamiglia · 1 mese fa

Come posso comportarmi con i miei genitori ? ?

Ho 15 anni(quest’anno ne dovrei fare 16), lo scorso sabato sono andata al compleanno di un’amico.. Premetto che non ho mai bevuto in vita mia, anche se magari tutti i miei amici bevevano io stavo sobria, sono brava a scuola e non creo mai nessun casino , non so cosa mia sia preso ma quella sera , per curiosità forse, ho deciso di provare a bere qualcosa e , considerando che non avevo nemmeno cenato, mi sono sentita molto male e ho vomitato. Ad un certo punto, hanno chiamato i miei genitori (altri genitori ancora) e gli hanno spiegato la situazione. I miei avevano molta fiducia in me, e mi davano quindi anche tanta libertà nell’ultimo periodo. Indovinate? Per una bravata mi sono giocata tutto , dicono che avrò un coprifuoco ( sempre se mi faranno uscire ) ma è impossibile tornare all’ora che mi hanno imposto perché non ci sono mezzi per spostarmi a quell’ora e perché, anche se ci fossero, dovrei tornare a casa da sola perché tutto il mio gruppo andrebbe via molto dopo di me. In sostanza sono “”depressa”” e chiusa in casa mentre fuori ci sono tutti i miei amici che escono e si divertono, IO che mi sono sempre comportata il meglio possibile e che ho sempre cercato di non deludere i miei genitori. Finirà mai questa situazione? 

7 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa

    certo, la punizione non e' mai piacevole quando si riceve ma tieni presente che i tuoi lo hanno fatto e lo faranno solo ed esclusivamente per il tuo bene.

    Rispetta la loro punizione e le loro regole e piano piano vedrai che loro ti daranno di nuovo la fiducia di prima, anzi la loro stima nei tuoi confronti crescera' grazie all'ubbidienza che hai mostrato!!

    Un po' di pazienza cara ... 

    POi tutto torna come prima, se non meglio di prima

    Io personalmente ho trovato molto interessante un articolo che vorrei condividere con te, spiega cos'e' meglio fare nel caso si siano infrante delle regole stabilite dai genitori, ti metto il link, vedrai che sara' molto utile anche a te!!!

    https://www.jw.org/it/cosa-dice-la-Bibbia/ragazzi/...

    Inoltre se vorresti avere piu' liberta' e' utilissimo questo articolo: Come parlare con i miei genitori delle regole che hanno stabilito.

    https://www.jw.org/it/cosa-dice-la-Bibbia/ragazzi/...

    Buon proseguimento!!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    sì che finirà, tranquilla.

    adesso la punizione è bella fresca, accettala senza lamentarti.

    quando le acque si sono un pò calmate, parla con tua madre e raccontagli come è andata, confidati. apprezzerà e capirà. 

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    Non possono tenerti chiusa in casa per sempre.Purtroppo hai fatto la cazzata,e questi sono gli effetti,se magari lo facevi di nascosto non succedeva.Tranquilla la situazione migliorerà,e poi non è che rimani in casa per sempre

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    Ciao, beh è "normale"..

    Come hai giustamente detto loro si aspettavano un comportamento diverso da te e tu gli hai delusi.

    E' normale che non l'abbiano presa bene e che ti abbiano messo "in punizione".. Se però adesso dimostri che è stato solo un "errore" e continui a comportarti benee non fare cavolate sicuramente ti inizieranno nuovamente a dare man mano più libertà 

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 mese fa

    È così loro pensano che lasciandoti libera commetti lo stesso sbaglio. E potrebbe succedere di peggio la prossima volta magari anche involontariamente da te.

    Io non sto difendendo i tuoi genitori, anzi ti credo che hai fatto sempre la brava... Sono qualche anno più grande di te quindi ti capisco. Però devi lasciare che passa un po' di tempo e dopo aver calmato le acque gli spieghi loro che (da come ho capito) hai fatto solo esperienza.

    Ciao bella.... E questa sbornia tra qualche anno te la ricorderai con orgoglio un bacio campionessa

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    Pensa al tuo futuro.. A quale lavoro vorresti fare e i tuoi sogni, e realizzali.. Poi quando sarai indipendente, e maggiorenne farai la tua vita, come meglio credi.

    Non preoccuparti per le tue uscite, cambieranno idea come sempre

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    Sì che finirà, dopo la pensione, maledetta bamboccetta viziosa.

    • X4 sett faSegnala

      Tu sei piu bambiccio di lei da quello che dici BM

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.