Tit
Lv 6
Tit ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 8 mesi fa

Se hai offeso qualcuno involontariamente chiedi scusa o fai finta di nulla sperando che non sia grave?

21 risposte

Classificazione
  • 8 mesi fa
    Risposta preferita

    Dipende dai casi.

    Secondo me non sempre è bene chiedere scusa.

    Intanto, nel chiedere scusa si torna in argomento e magari solo accennare all'argomento può ferire quella persona: in quei casi secondo me è meglio fare finta di niente.

    Inoltre se ho a che fare con una persona che trovo eccessivamente permalosa sì posso chiederle scusa un paio di volte ma dopo sinceramente mi scoccio perché alla fine uno non può neanche passare tutto il proprio tempo a giustificarsi per il nulla e d'altro canto non sarebbe neanche corretto in assoluto dar credito a comportamenti autolesionisti come il prendersela sempre con gli altri e il piangersi addosso.

    Ciò premesso, se e ribadisco se (perché chissà quante volte l'ho fatto e non me ne sono accorto) mi accorgo di aver ferito involontariamente qualcuno tendo a chiedere scusa e se possibile mediante la spiegazione della mia posizione a lenire la ferita: la seconda purtroppo non sempre mi riesce.

    Ciao :-)

  • Blu.
    Lv 7
    8 mesi fa

    Se me ne rendo conto,chiedo scusa

  • Anonimo
    8 mesi fa

    Prima di parlare metto in moto il cervello,ma se mi capita involontariamente di offendere qualcuno, mi spiego e mi scuso immediatamente.

  • Anonimo
    8 mesi fa

    Come minimo chiedo scusa. Comunque il 99% delle volte che "offendo" (Che poi più che offendere è solo quello che penso ma in modo educato ) non rimpiango quello che dico 

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    8 mesi fa

    Non offendo mai involontariamente... se offendo lo faccio perchè devo comunicare ad una persona quello che penso(direttamente o indirettamente)e me ne sbatto

  • 8 mesi fa

    se me ne accorgo chiedo scusa

  • 8 mesi fa

    Ho peccato molte volte, e sempre sono stato perdonato. La vita è lunga e le tentazioni sono tante. Per esempio una volta ho sognato di eiaculare in bocca a Cassiopea. Mi sono confessato al mio vescovo, che mi ha detto: “che combinazione, ho fatto proprio lo stesso sogno, però nel mio tu la prendevi da dietro”.

  • 8 mesi fa

    Una volta mi capitò ma penso che si sia offesa quella persona perchè soffre di stupidi complessi ma anche spinto da presunzione, in poche parole si offese solo perchè definii la sua professione con un termine più antiquato. Vi faccio l'esempio come se uno che fa le pulizie pubbliche lo chiamaste spazzino anzi che operatore ecologico, direi  che ha piantato degli urli in modo veramente cafone e stupido! Cambiare termine non cambia la realtà delle cose.

  • Serena
    Lv 7
    8 mesi fa

    Io chiedo scusa 😺

  • reload
    Lv 7
    8 mesi fa

    mando il mio mulo a chiedere scusa

  • Anonimo
    8 mesi fa

    se faccio una gaffe chiedo scusa

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.