Perché i circuiti integrati hanno bisogno della tensione negativa?

Che differenza passa tra +5v e -5v?

2 risposte

Classificazione
  • Lu
    Lv 6
    1 mese fa

    Perchè se io ho bisogno di un'onda alternata in uscita quindi che ha dei picchi in negativo e in positivo, se alimentassi l'integrato con solo +5 e 0, non mi uscirebbe la parte dell'onda alternata negativa, invece alimentando con +5v e -5v si. Comunque tra +5 e -5 vi è una tensione pp di 10volt, poichè 5v è 5 sopra 0 e -5v è 5 sotto 0. 

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • perche se devono avere un uscita negativa devi fornirla esterna (immagino un operazionale) altrimenti se non ci fosse la negativa andresti solo da quasi 0 a quasi vcc e fine.

    in più i componenti devono avere una polarizazione ovvero und differenza di potenziale corretta affinche il funzionamento interno sia garantito

    la differenza tra +5v e -5v cc

    è che uan rispetto al riferimento ad un riferimento di tensione è positiva, l'altra negativa

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.