Anonimo
Anonimo ha chiesto in Politica e governoPolitica e governo - Altro · 8 mesi fa

Santori delle sardine su la7 paragona chi non vota la sinistra a un bambino autistico che non sa raccogliere la palla che gli viene lanciata?

Ieri sera da Floris (con enorme imbarazzo del conduttore che non sapeva più come difenderlo), di fronte all'osservazione che il popolo non vuole più la sinistra, rispondeva dicendo "Ma se lei ha davanti un bambino autistico e vede che gli tira una palla ma lui non la riesce a raccogliere cosa pensa?"

Quindi tutti noi che non votiamo o non votiamo più questa sinistra, perché ne siamo delusi, saremmo incapaci di capire e invece di ascoltarci bisogna trattarci come autistici che devono essere obbligati a tornare succubi del pd?

Spero di avere capito male ma mi sembrava chiaro ciò che intendeva, lo avete sentito anche voi? Come lo interpretate?

Aggiornamento:

Mi correggo, ho risentito il dibattito e a quanto pare lo ha detto rispondendo a una domanda sulla prescrizione.

Quindi non ha offeso chi non li vota ma intendeva dire che...??? Boh, lo devo ancora capire!

6 risposte

Classificazione
  • BASTA
    Lv 7
    8 mesi fa

    Alla faccia del "partito solidale" 😂😂😂😂😂😂

  • Paolo
    Lv 5
    8 mesi fa

    Tranquillo questo tipetto eterodiretto da mortadella Prodi non si capacita come tutta la sinistra che Salvinie Meloni possano vincere in Emilia Romagna, infatti vorrebbero vedere in galera Salvini ancor prima del processo, allora le tentano tutte per non farlo parlare nelle piazze, non si è mai vista una cosa del genere che si mobilitino per impedire agli avversari di parlare, questi sono i campioni della democrazia solo a casa loro ma non per tutti. Lunedì mattina dovranno comprare molte dosi di Maalox plus dopo lo spoglio delle schede elettorali

  • Anonimo
    8 mesi fa

    la sinistra è solo schifo sempre e comunque 

  • 8 mesi fa

    Non capisco perché danno credito a quel pagliaccio PDota 

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    8 mesi fa

    Non ho visto quel passaggio, ma non è il caso di fare i permalosi.

    Che gli Italiani abbiano dei gravi problemi (di morale, onestà e quant'altro) è fuori discussione, per questo mi ha lasciato perplesso un altro episodio (l'unico visto per caso), quando una sardina rispondeva a Sallusti sulla prescrizione di non saperne nulla (anche se se ne parla da 20 anni), più o meno come la quasi totalità degli Italiani che ripetono come pappagalli solo le parole del proprio padrone politico come un Sallusti qualsiasi.

    Queste sono le cose per cui prendersela, questi sono i motivi per cui siamo nella *****: disonestà e ignoranza.

  • Putroppo la politica è così, se la pensi in un modo diverso dal prossimo finisci sempre per prendere insulti, sia che tu voti sinistra che voti destra. Quello che tu devi fare è scegliere il partito politico che rappresenta di più i tuoi interessi e votarlo, fregandotene altamente di chi ti chiama ritardato o altre cazzate varie. 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.