quali fonti storiche ci sono a favore dei TdG a riguardo di Gesù appeso ad un palo e non crocefisso?

14 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa
    Migliore risposta

    Non hanno alcuna fonte a riguardo,la TdG non è neanche una vera religione ha appena 300 anni di vita e inizialmente negavano anche l'esistenza di Cristo,oggi serve a loro soltanto come specchietto per le allodole,per invogliare molti ad unirsi a loro.La cricifissione era pena inflitta dai romani,nata 200 anni prima della loro invasione nelle terre di Israele,come si narra in tutta la storia e Vangelo,raccontata dagli Apostoli che accompagnarono tutta le vita di Gesù.I TgG non sanno neanche cos'era il Sinedrio,tribunale che condannò Cristo alla crocifissione e al tempo della nascita della loro setta il Sinedrio non esisteva più.I romani crocifiggevano non impalavano,il solo problema con Cristo fu che,essendo Venerdi il giorno della condanna e il seguente corrispondeva allo Shabbat,denominato Sabato,giorno dedicato al riposo ebraico,non vi era tempo di costruire una croce elegante e lavorata come era d'uso ma si unirono immediatamente due pali rozzi, incrociati e non raffinati,dove venne inchiodato Gesù,ma fu una vera croce non un palo.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Si riferiscono ai Vangeli, ma ignorano 4 punti principali.

    1- per la accusa di rivolta, la pena era la croce.

    2- stauros significa anche croce.

    3- ai condannati non veniva fatta portare la croce intera ma solo un palo (l'altro era già sul luogo della condanna).

    4- Xylon significa legno... ma la croce di che materiale era? Plastica?! No. Legno.

  • Anonimo
    1 mese fa

    Fino al 1931 credevano nella croce. Sulla copertina della rivista dal 1891 al 1931 compariva la croce vedi l'immagine

    Attachment image
    • ...Mostra tutti i contatti
    • E' esattamente nel 1931 che cambiano nome da "Studenti Biblici" a "Testimoni di Geova" in un assemblea presieduta dal successore di E.T. Russel certo Giudice J.F. Rutherford a capo casa editrice W.T.B.S. Insomma più che una religione sono un  Network editoriale con un consiglio di amministrazione. 

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    i TG2 non sanno un ca22o della romanità e pretendono di dirci che i romani non usavano la croce ma il solo palo. Ignoranti come le capre.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • il palo è quello che la società per azioni Torre di Guardia li ha ficcato nel cluo.

    Una società di banchieri che affermano di essere gli unici azionisti di Dio.

    Che solo loro possono vendere le azioni su Dio.

    Io ti do dei volantini annui per il totale di 2 euro e tu di tua scelta senza nessuna impossizione me ne darai 100.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    I testimoni di geova giocano a palo o croce come si gioca a testa o croce.La sola differenza che c' è tra palo e croce è il loro tornaconto economico ottenendo la ragione.

    Sapete a quanto ammontano i loro incassi dovuti alle contribuzioni di gente che basa la propria fede su cose senza importanza come queste ?

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • giokko
    Lv 6
    1 mese fa

    Una facile ricerca conferma che la croce era usata già prima di romani.

    Oltre che simbolo religioso era usata da alcuni popoli come egizi, persiani e fenici per le esecuzioni capitali venne poi usato anche dai romani.

    Essendo un simbolo dei pagani gli ebrei non lo accettavano nel loro territorio.

    Non ci sono prove che i romani usassero la crocifissione in tutte le regioni da loro controllate.

    Non ci sono riferimenti nei vangeli e nelle lettere apostoliche di una venerazione al patibolo di Gesù.

    Come stradetto fu Costantino a volere la croce come simbolo cristiano perchè a suo dire in seguito ad una sua visione grazie a questo vinse una importante battagia.

    Da quel momento la croce entra nella liturgia e dopo 1700 è ancora viva.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    Anche i TDG dicono le loro frottole.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    loro c erano personalmente, a mettere su il palo...

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    Dicono che il termine stauros ha quel significato e quindi non si riscute, è un palo! Il problema è che questo insegnamento non è originario dei testimoni di geova infatti quando sono nati credevano ancora nella croce e avevano il simbolo della croce con la corona sulle riviste. Fu il secondo presidente dei testimoni di geova a cambiare la croce con il palo

    • ...Mostra tutti i contatti
    • wildcat924
      Lv 7
      1 mese faSegnala

       Gesu fu condannato da Roma e i romani non impalavano,crocifiggevano,è la nostra storia e non và falsamente cambiata.

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.