Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaGatti · 1 mese fa

Secondo voi farei bene a non prendere un cucciolo di gatto data la mia situazione?

Salve, ho 29 anni e vivo da solo. Vorrei prendere un gattino in modo da avere compagnia. Però sono indeciso data la mia condizione. Innanzitutto lavoro 8 ore al giorno quindi il gatto se ne starebbe già da subito solo mentre io sono al lavoro. In secondo luogo abito in centro storico a diretto contatto con una strada trafficata e senza un minimo di giardino. Quindi il gatto vivrebbe perennemente in appartamento. Provengo da una famiglia che ha sempre avuto cani e gatti e so che cosa vuol dire prendersi questa responsabilità ed è per questo che sono titubante sul prenderlo e chiedo a voi. Ad ogni modo lo spazio a casa mia non manca. Vivo in 80 mq. di appartamento con numerosi locali. Voi vista la situazione che mi consigliate?

Aggiornamento:

Grazie per la risposta Nur. Il gatto lo prenderei cucciolo per farlo abituare a stare in casa da subito. Però proprio perchè è cucciolo dici che non è pericoloso lasciarlo solo in casa molte ore al giorno. Ad ogni modo io sarei a casa in pausa pranzo per un'ora e mezza prima di tornare al lavoro. 

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa
    Migliore risposta

    Per quel che ne so puoi prodigarti per effettuare dei cambiamenti nella sua vita: ad esempio mettere una grata alle finestre per permettergli di affacciarsi e guardare fuori. Loro amano prendere aria, stessa cosa se vedi che entra il sole:dovrebbero poterlo prendere anche se filtra attraverso le finestre (meglio se aperte). IMPORTANTISSIMO:permettigli di scegliere il posto in cui stare, qualsiasi esso sia( basta che non è pericoloso) libera lo spazio e regalaglielo.E' una delle poche cose che puoi fare per un gatto che vive in un appartamento; ne sceglierà diversi a seconda delle esigenze e delle fasi della vita, lasciala libera di farlo, e non dimenticare mai l'acqua a dispo che deve essere freschissima magari vicino a dove c'è un rubinetto, cosi ti semplifica la cosa. Insomma cercare in tutti modi di creargli un contatto con la natura o perlomeno di variare l'ambiente perché amano queste cose ed apprezzano tantissimo quello che fai per loro dal cibo preparato, all'accessorio utile, non necessariamente costoso (fatto anche da te) persino la musica classica. Ti faccio un es: se vai al mare e gli portagli della sabbia, delle conchiglie, dei rametti di legno: lo annuserà, sono curiosi! Non credo che siano veramente solitari, stanno per conto loro questo si, ma la tua presenza sarà sempre gradita come la presenza di altre persone o animali basta che si fidano di loro (c'è chi prende due gatti apposta).Se sei assente per un periodo più lungo, trova sempre chi la può controllare, come una/un cat-sitter:sono persone utilissime ed esperte, che ti aiuteranno per molte cose. Vale la pena investire un po di soldi su di loro.

  • Anonimo
    1 mese fa

    Trovai un gatto per strada, un simpatico cucciolone con dei begli occhi color di giada e un pelo a strisce nero e marron, aveva un'aria socievole, era un gatto davvero gentile, lo portai a casa mia, per avere una compagnia, e per difendermi come d'uopo, casomai ci fosse un topo.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    Prendi due gattini che poi diventano gatti adulti. Così quando non ci sei si fanno compagnia. Dato che ci sei abituato da piccolo ad avere animali in casa sai quanto è bello averli. E poi magari potresti conoscere una compagna che amando pure lei gli animali potrebbe darti una mano. Ciao.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Blu.
    Lv 7
    1 mese fa

    Da quel che dici, lo potresti prendere :)

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • nur
    Lv 6
    1 mese fa

    La vita del gatto domestico di oggi è quasi esclusivamente in casa, ho conosciuto pochissimi gatti a cui veniva dato il permesso di uscire anche solo in giardino (e molti di quelli a cui è stato dato sono finiti poi sotto un'auto), ci sono tantissimi strumenti oggi in vendita per rendere meno noiosa la vita di un gatto cittadino, veri e propri "manufatti" da mettere in casa dove possano arrampicarsi, saltare e giocare. Per quanto riguarda le ore da solo, il gatto è il classico animale da compagnia che viene preso proprio da chi non è mai a casa, perchè si dice che sia un animale solitario , personalmente mi sono presa cura di una gatta che mia sorella aveva anni fa e quando lei andava via qualche giorno me ne occupavo io, compresa la compagnia perchè era un animale che amava stare con le persone, ti faceva le feste quando entravi in casa, amava le coccole, quindi non mi limitavo a darle da mangiare ma passavo con lei un po' di tempo per sopperire alla solitudine (comunque sia non ha mai dato segno di nervosismo o problematiche comportamentali nemmeno quando restava sola molte ore). Sicuramente si abituano molto meglio dei cani a stare soli (io a chi esce alle 8 e rientra alle 18 a casa sconsiglio sempre un cane) e non hanno quella necessità etologica di dover sporcare fuori come hanno i cani, per i quali le passeggiate dovrebbero essere obbligatorie ogni giorno, indipendentemente dalle dimensioni dell'animale. Il gatto è molto più gestibile in quel senso.

    Io direi che è il gatto per te può essere un animale adatto.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Nick
    Lv 7
    1 mese fa

    ci sono tanto che lo fanno, ma da solo un gatto non vive bene e se non può uscire mai diventa isterico e aggressivo. un cane sopporta già molto di più. io eviterei di infliggere a un animale una tortura del genere. o lo porti al lavoro con te, oppure lascia perdere. avevo gatti pure io, adesso ho due peluche....

    • ...Mostra tutti i contatti
    • Nick
      Lv 7
      1 mese faSegnala

      parlo per esperienza, non per sentito dire, oltre ad averne avuti, sono VVF, li incontro spesso sia quelli d appartamento che quelli fuori, sono molto diversi. i gatti hanno una doppia vita, se non li conosci non lo sai,.

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.