Non sopporto il mio fidanzato?

Io e lui abbiamo una relazione a distanza e ci vediamo una volta al mese, i miei sono felicissimi che stiamo insieme dato che è figlio di amici di famiglia e mia mamma mi ha raccomandato di tenermelo stretto. Lui mi ama tanto perciò mi chiama spesso e vuole sempre parlare, io trovo che sia un po appiccicoso, anche io gli voglio un mondo di bene ma non penso di amarlo più. Solo che mi dispiacerebbe davvero tanto lasciarlo dato che è una persona davvero importante per me e non vorrei che soffrisse, in più mia madre sarebbe delusa se lo lasciassi ormai sto con lui per rendere felici gli altri e non me stessa ma non ho il coraggio di lasciarlo. Consigli su cosa fare? Vi prego.

5 risposte

Classificazione
  • Karmen
    Lv 7
    8 mesi fa
    Risposta preferita

    Non devi rendere felice gli altri, se lui non ti rende felice lascialo, non ha senso portare avanti un rapporto del genere.

  • 8 mesi fa

    a quanta distanza vivete?

  • 8 mesi fa

    Tu devi pensare alla tua felicità non a quella degli altri o vuoi passare un intera vita infelice?

    Questo ragazzo merita una persona che lo ami davvero come anche tu, e se te non riesci ad amarlo è giusto che lasci sia un altra a farlo.... Più ci stai insieme più fai del male non solo a lui ma a te e a tutti perché fai una cosa egoistica e controvoglia.

    Trova il coraggio e mollalo

  • Anonimo
    8 mesi fa

    Cosa ci stai a fare ancora insieme se non lo sopporti più? Lascialo e fallo in maniera chiara diretta e sopratutto sincera. Poi trovatene uno della tua città che puoi vedere e vivere ogni giorno, uno con cui puoi vivere una vera relazione con la R maiuscola

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 mesi fa

    Se non lo ami più lo devi lasciare, non è giusto illuderlo. Tua mamma deve farsene una ragione

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.