Genny ha chiesto in SportBoxe · 6 mesi fa

Salve chi la spunterebbe tra 1 che fa boxe è 1 altro che fa palestra anche abbastanza pompato?? Solo competenti grazie ?

Aggiornamento:

N. B. E vero che si fa il cosiddetto "Corpo di marmo" o sono soltanto dicerie

Aggiornamento 2:

Nessuno risponde??! 

10 risposte

Classificazione
  • Paolo
    Lv 7
    2 sett fa

    direi il secondo.................!!!!!!!!!!!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Plasa
    Lv 4
    6 mesi fa

    È tutto abbastanza relativo, certo è vera una cosa: al giorno d’oggi, se guardiamo gli standard americani (vedi i pesi massimi), la cosa ideale è essere più muscolosi ed agile possibili!

    Se poi parliamo di MMA, ormai è così già dai livelli amatoriali: ho fatto un paio d’anni di agonismo, ed alle prime gare avevo fatto l’errore di presentarmi pensando che bastasse una buona tecnica.

    La realtà fu che chi era “forte” aveva un fisico piuttosto “palestrato”: pettorali, braccia, gambe e spalle ben sviluppate, addomi tiratissimi...alla fine tra uno di quei fisici ed uno da gara di man phisique, non è che cambiasse più di tanto. 

    La realtà è che se in panca piana hai un pettorale che alza 110/120 kg, anche nel ring riesci ad avere una certa potenza: il fatto diventa solo come saperla esprimere! 

    Quindi ormai è sempre più difficile trovare quello che “fa solo boxe”...specie se uno guarda anche a ciò che c’è fuori dall’Italia...

    • Genny6 mesi faSegnala

      Sinceramente non mi interessa ne fuori dal Italia ne dentro..la mia domanda era se si beccano per strada punto

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Vince il puggile manco a dirlo

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    La risposta è abbastanza palese, vincerebbe il pugile, è normale.

    Sarebbe come dire : chi vincerebbe in una gara di pesi fra un pugile e un bodybuilder?

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 4 mesi fa

    E' una domanda impossibile, che non può ricevere nessuna risposta. Il mondo è ben diverso da cosi, le situazioni sono varie e sfumeggianti, non c'è modo di dare una risposta netta. Dipende molto anche dalla stazza, un pugile che pesa 45 kg può far poco contro un gigante pompato. Una cosa che mi sento di dirti è che certamente un pugile professionista ben allenato, a patto che non ci siano di mezzo coltelli, mazze e armi varie di mezzo o che non venga colto di sorpresa, non può che far bene contro un semplice palestrato che non sa come colpire. Bisogna però anche tenere conto che a mano libera, senza fasce per tenere fermo il polso, è quasi sempre chi colpisce a farsi male alla mano.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 5 mesi fa

    Dipende perché se sei bravo a boxare nkn to batte nessuno però se tipo lo fai da poco e becchi uno come roone coleman ti batte sicuro 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    6 mesi fa

    Il pugile, perché è abituato a ricevere costantemente forti colpi sul corpo e volto.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 6 mesi fa

    un pugile piccolo ti stende un pompone in non più di un minuto. Forza senza tecnica con serve a nulla

  • 6 mesi fa

    In nove casi su dieci il boxeur

    • Dipende 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 6 mesi fa

    Penso il palestrato cia più forza però manca di velocità e agilità.Inoltre e più difficile che cada sul ring

    • ...Mostra tutti i contatti
    • Guardate che se sei un deficiente sfigato ti scrivi a boxe e lo fai per 4 mesi non diventi Dio onnipotente imbattibile che va dal buttafuori e lo mena .. quello se ti acchiappa ti stropiccia e poi ti tira una cinquina che ti fa girare tutto il mondo e non ti ricordi più quando sei nato

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.