promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteSalute mentale · 2 mesi fa

Perché i broccoli quando cuociono puzzano?

8 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa

    Cavolfiori ,verze, broccoli e in misura minore  cavoletti  a grappolo e  cime di rapa sono ricchi di composti di zolfo, ai quali devono una buona parte delle loro qualità, purtroppo però imprigionate in un odore sgradevole e persistente nell'ambiente.E' lo stesso emanato da certe fonti termali sulfuree.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    "Le verdure della famiglia del cavolo si mangiano di solito cotte, e l'odore persistente che ne risulta è tanto ben noto quanto è spiacevole. Probabilmente è per questo che i primi componenti volatili delle verdure a essere analizzati durante la cottura furono, nel lontano 1928, quelli dei cavoli e dei cavolfiori. Gli isotiocianati e i derivati della cisteina si decompongono formando diversi composti maleodoranti, fra i quali l'acido solfidrico (tipico delle uova marce), l'ammoniaca, i mercaptani e il solfuro di metile;

    Alla fine questi composti possono reagire fra loro e formare trisolfuri dall'odore ancora più potente. Più a lungo si fa cuocere la verdura più queste molecole continuano a formarsi, e l'odore della verdura cotta diventa più forte, invece di indebolirsi con il tempo.

    Per esempio, la quantità di acido solfidrico (Nota de Orso: qoeo dei ovi marsi! ) prodotta dal cavolo bollito raddoppia fra il quinto e il settimo minuto di cottura.

    Quindi, mentre il sapore pungente della verdura cruda sparisce, viene sostituito da un odore ancora più forte. Questo fatto, oltre alla regola generale che una cottura più breve provoca una minore perdita di sostanze nutrienti, è una buona ragione per non esagerare nella cottura di questo gruppo di verdure".

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    È un odore caratteristico per le proprietà che ha, puzza di più il fumo, il catrame, il gas delle auto! 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    I broccoli così come tutte le crocifere contengono composti solforati come il sulforafano, da cui quell'odore caratteristico.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 2 mesi fa

    Perché nella cottura liberano composti a base di zolfo, dal caratteristico odore penetrante.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • perche si dice che sono ricchi di zolfo 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Io ne vado ghiotto e li mangio sempre... spalanco le finestre e via

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Quando viene cotto perché composto con una base di zolfo: durante la cottura questi composti vengono liberati causando  sgradevole odore. 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.