Anonimo
Anonimo ha chiesto in Affari e finanzaAssicurazioni · 10 mesi fa

Come faccio a competere con le assicurazioni online?

Ciao, faccio l'assicuratore per una agenzia. La mia domanda è come posso fare a competere con i siti online e le compagnie dirette. Secondo voi quali servizi offrono in più rispetto alle classiche agenzie di assicurazioni o agente e consulenti di assicurazioni. Oltre al prezzo più basso, perché la gente le preferisce?

Aggiornamento:

Specifico meglio la mia domanda: secondo voi che servizi, benefici offrono in più le assicurazioni online( Genertel, Genialloyd) o i comparatori (tipo facile.it, segugio....)? Grazie in anticipo

7 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    10 mesi fa
    Risposta preferita

    Le polizze online costano meno ma spesso costano meno perché garantiscono meno (nel senso che non sono complete e anche sulle garanzie presenti bisogna inserire a parte e pagando tutte le - importantissime - garanzie complementari, quelle per intenderci che ti lasciano in braghe di tela se il sinistro si discosta solo lievemente dalla forma canonica e standard).  

    Se si parla di un privato che deve fare l' RC per una Panda possono andar bene nel caso si voglia sottoscrivere solo la garanzia base.  Ma se parliamo di un'azienda che deve assicurarsi contro 50 diverse tipologie di rischi è indispensabile l'intervento di un assicuratore professionale che sappia prima consigliare le coperture più opportune e poi prestare assistenza, che non sia quella di un call center ma di un vero professionista, quando si verifica il sinistro.

    Uno dei punti di forza dell'assicuratore di professione dovrebbe anche essere quello di offrire pacchetti cumulativi che comportano sconti tali da poter competere con le online. Tu mi fai assicurare tutte le auto del tuo nucleo familiare e io ti faccio uno sconto, aggiungi l'assicurazione sulla casa e altro sconto, sei un professionista è ti serve una polizza che ti consenta di svolgere serenamente il tuo lavoro aggiungi anche quella e altro trattamento di favore, se vuoi una polizza sanitaria integrativa fai anche quella con me,  sei una piccola/media/grande azienda che ha bisogno di coperture a 360 gradi - falle tutte con me, pagherai di meno e sarai assicurato meglio, se invece ne fai una da una parte e una dall'altra nessuna compagnia sa se su un rischio sei già coperto dall'altra compagnia con il risultato che paghi anche per avere degli inutili doppioni di coperture e globalmente sei assicurato peggio. E' questo concetto che un agente dovrebbe far capire ai propri clienti o potenziali clienti.

  • Anonimo
    10 mesi fa

    No non te lo consiglio ... Attento è una truffa !

  • 10 mesi fa

    ho lavorato anche io come assicuratore in passato. il problema e' il divario eccessivo da un punto di vista del prezzo. Faccio un esempio. Un assicurazione come Allianz mi ha fatto un preventivo per una Mercedes del 2016 con copertura Casco e tutto il resto.... 2900€. Poi ho cercato online e ho fatto vari preventivi. Sono arrivato alle medesime coperture controllando anche le franchigie...e ho assicurato la macchina per 1280€ anno...quindi con uno scarto di 1620 Euro!!! 

    Diciamo che non si possono neanche piu' giustificare i prezzi di alcune Compagnie. Spiegami tu il perche' una compagnia dovrebbe chiedere quasi 3000 Euro per un'assicurazione Auto? Si sa bene che l'assicurazione e' una scommessa....che la compagnia puo' perdere o vincere...ma in Italia la compagnia fa sempre credere di perderci. In Svizzera pagavo il top del top delle assicurazioni al massimo 1200€ anno....ma guadagnavo anche 5600 mese. Capisci che non ha piu' molto senso? 

  • 10 mesi fa

    Io non le preferisco affatto

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    10 mesi fa

    Abbassando i prezzi.

    o come ti hanno detto offrendo vera assistenza e vero risarcimento in caso di bisogno.Ma se poi c'è chi spende 80 euro all'anno e chi 1.700, e poi ti trattano uguale o ti fanno storie o non ti risarciscono, mentre te ti sbatti pure per farla,

    allora fa bene chi la fa on-line.

  • 10 mesi fa

    Ciao, secondo me le preferiscono solo per una questione economica. Al momento sono più usate dalle persone più giovani, dai 55 anni in sù secondo me si predilige sempre il contatto umano e la possibilità dii alzare il telefono e contattare il proprio referente soprattutto in caso di problemi. So che oltre ai mandati con la propria agenzia di riferimetno si possono anche proporre come agenzia alcune polizze online, dove imamgino le commissioni siano minori. Potresti provare a proporre entrmabe le cose...

  • Bruno
    Lv 7
    10 mesi fa

    pochi appuntamenti e avanti e indietro.......tanti pagano on liine......senza il traffico di agenzia e attese

    e serietà......io avevo una assicurazione lehman......non molti soldi........e sono stato rimborsato quasi tutto......persi 300 euro

    altre invece non hanno dato nulla.....seriietà e fiducia

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.