Secondo voi bisogna aggiornare a Windows 10 per forza?

Salve a tutti, sono costernato dal fatto che la Microsoft obbliga a tutti i possessori di un computer con Windows 7 / 8.1 ad aggiornare il sistema a Windows 10. 

Se noi andiamo nel sito ufficiale della Microsoft e vediamo in FAQ il perché conviene aggiornare, dice esplicitamente che il sistema non verrà più aggiornato, il ché implica una maggiore probabilità di essere esposto ai rischi e vulnerabilità, fino a qui tutto ok ma il resto che dice?

Come posso ottenere Windows 10?

Puoi acquistare una versione completa di Windows 10 Home o Windows 10 Pro per il tuo PC Windows 7 o Windows 8.1. TUTTAVIA, IL MODO MIGLIORE PER PROVARE WINDOWS 10 è SU UN NUOVO PC. I COMPUTER ODIERNI SONO PIU' VELOCI E POTENTI E DISPONGONO DI WINDOWS 10 GIA' INSTALLATO. PER ULTERIORI INFORMAZIONI, VEDI NUOVI PC WINDOWS 10.

Questo testo dice esplicitamente che è inutile, puoi aggiornare tranquillamente il tuo sistema a Windows 10 ma se vuoi il PC al massimo delle prestazioni devi comprare un PC nuovo con Windows 10 Preinstallato.

Io ho comprato un nuovo Notebook a dicembre, FreeDos, gli unici driver disponibili sul sito del fornitore erano per Windows 10, ma se mettiamo caso io non mi trovassi bene con Windows 10? E' vero, c'è l'alternativa Linux, ma se mettiamo caso io non fossi un'esperto e non saprei neanche cos'è Linux? o non saprei usarlo?

Sappiate che non siamo obbligati a fare l'aggiornamento, è solo un modo per fare soldi.

Scritto con Windows 7.

13 risposte

Classificazione
  • Tu hai un pc nuovo, appena comprato. Installare windows 7 non ha alcun senso. Windows 10 è migliore come sistema operativo.

    Il testo fa solamente questo giusto avvertimento:

    Dice che se si ha un vecchio pc, non conviene installare windows 10.  Perchè c'è la richiesta di hardware "moderno".. non è che win 10 consumi e richieda hardware potentissimo... non è quello il discorso. E' solo che devi essere nell'era della modernità. Tutto qua.  Un vecchissimo pc, potrebbe ad esempio non avere un comparto grafico sufficiente per far visualizzare gli effetti che windows 10 vuole utilizzare.

    Ma per una scheda grafica nuova quegli effetti non richiedono neanche lo 0,01% di potenza. Quindi non bisogna pensare che windows 10 "sprechi" o sia esoso di risorse. Non è così. Si mettono solo le mani avanti perchè c'è chi magari lo installa su sistemi vecchi di decenni e poi si lamenta e va in giro a dire che è pesante.

    Per chi ha hardware nuovo non c'è NESSUNA buona ragione per installare un vecchio sistema operativo. Riguardo all'approccio  visto che dici che sembra da tablet: non stare a spaventarti e fissarti su quelle finestre con il layout stile tablet (che ,a dire il vero nemmeno si usano)... in realtà windows 10 è uguale ai precedenti nell'utilizzo. Apri tutte le finestre di utilità e impostazioni dalla barra comandi o come facevi con gli altri.. all'atto pratico è  proprio uguale. Non ti far spaventare ... è che quando mostrano windows 10 mostrano sempre  menù e sottomenù visualizzati con il layout tablet per farsi i fighi e per "mettere in mostra" il sistema... ma in realtà  non usi niente di tutto ciò. Cioè... fai le stesse cose (prima e meglio) attraverso i consueti layout e finestre che sei abituato a conoscere dai precedenti windows.

    Sono possibilità che windows 10 da.. diciamo che ha molte opzioni. Ma nessuno obbliga ad usarle.... a dirla tutta sono anche piuttosto marginali.

    Con la differenza che è molto più stabile / compatibile / performante / i drivers di tutti i dispositivi sono migliori (essendo più nuovi) etc.

  • Anonimo
    4 mesi fa

    io uso andriod sul myo pc

  • Io ho ancora Windows 7 e mi trovo egregiamente

  • 6 mesi fa

    Ciao, allora:

    1) Nessuno ti obbliga ad aggiornare il tuo OS. E' consigliato in quanto ormai windows 7 è fuori supporto ma se non vuoi farlo nessuno ti obbligherà.

    2) Windows 8.1 non è fuori supporto, il discorso vale solo per windows 7

    3) E' ovvio che ti dicono così. Un pc che ha windows 7 in genere significa che è un pc uscito prima del 2015 anno in cui è uscito w10 (anzi, probabilmente prima dell'anno 2012 in cui è uscito windows 8) di conseguenza è normale che ti consigliano di prendere un pc più moderno. Ma anche qui è un consiglio, nessuno ti impedisce di installare w10 sul tuo attuale pc.

    4) Windows 10 ha gli stessi identici requisiti hardware di Windows 7 quindi, se hai un pc vecchio con windows 7 e vuoi, giustamente, aggiornarlo nessuno te lo impedisce. Windows 10 funzionerà bene quanto windows 7 oltre a portarti maggiori funzionalità, sicurezza, ecc..

    Di conseguenza non vedo i senso di questa "polemica".

    A meno che tu non sia un azienda non hai nessun obbligo a aggiornare i tuoi dispositivi ma sinceramente non vedo perché non farlo (anzi, mi fa strano che tu non l'abbia già fatto anni fa..)

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 3 sett fa

    il problema principale, è che non si avranno più gli aggiornamenti! ma puoi continuare ad usare il tuo pc sempre. sta a te poi installare antivirus e compagnia bella, se non vuoi rischi informatici nel computer!

  • 4 mesi fa

    sul sito della microsoft permettono di aggiornare win 7 a win 10 e non costa nulla (sempre che il win 7 da aggiornare sia attivato), dopo lo si configura in base alle preferenze, all'inizio non piace in quanto "sconosciuto" dopo un po ti abitui.

  • 6 mesi fa

    Linux è più comune tra i "nerd" ma è stabile, sicuro e gratuito. Windows 8.0 e 7 sono fuori supporto. Il problema è che Windows 8.1 e 10 sono supportati ma sono delle ciofeche tremende (dal 95 al 7 Windows è stato un VERO os, eccetto Vista che di bello aveva solo la grafica anche se 7 è basato interamente su Vista e ME che era un bug sotto forma di os). Tutto sommato puoi installare Windows 7 e imbottirlo di antivirus oppure scegliere Ubuntu e derivati.

  • 6 mesi fa

    a me, me lo fanno pagare, quindi col caxxo!!!

    quando mi rifarò il pc se ne può parlare!

  • Caìgo
    Lv 7
    6 mesi fa

    Finto problema.

    Il mio pc era già "maturo" quando il 10 era appena uscito e ci permettevano di fare l'upgrade free dal 7.

    Ancora oggi va benissimo.

    All'epoca avevo anche un netbook (pessimo) con una versione leggera di 7. Aggiornai anche quello a 10 e la macchine riprese vita.

  • 6 mesi fa

    Puoi tenerti Windows 7, ed essere a rischio, o installarti linux (molto simile a Windows: se sai usare Windows non c'è problema con Linux).

    Personalmente con Windows 10 non ho problemi, ma consiglio Linux se il tuo portatile non è molto potente. 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.