promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneUniversità · 4 mesi fa

Posso fare l'università a 23 anni?

Ciao a tutti. Ho 22 anni e vorrei farvi una domanda. Visto che É difficile trovare lavoro e vado per i 23 vorrei chiedervi se sono ancora in tempo per fare l università. Premetto che ho frequentato l itis (istituto tecnico) con specializzazione elettronica. Non mi sono trovato per niente bene, sono andato con la convinzione di fare un qualcosa che mi piaceva e ho trovato tutt altro, e non sono interessato a lavorare in questo campo. Premetto anche che non apro un libro da 4 anni e la maggior parte delle volte studiavo a memoria. Potrei ancora farla l universita? Mi conviene? Avevo pensato di fare l'orientale o lingue in quanto sono molto bravo con l inglese. GRAZIE PER LE RISPOSTE

14 risposte

Classificazione
  • Mario
    Lv 5
    4 mesi fa
    Risposta preferita

    arruolati nella ciurma della capitana Carola Rachete e diventa un vero pirata dei sette mari abbordando le motovedette della guardia di finanza

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • non c'è limite di età per l'università 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 4 mesi fa

    Potresti fare il concorso per fare il militare 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    4 mesi fa

    Io ho fatto lingue orientali e tra un mese mi laureo, sono in pari. E il lavoro è inesistente. Non mi prenderà mai nessuno.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    4 mesi fa

    Visto la mr che hai dato ti dichiaro un troll

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 4 mesi fa

    Secondo me sì, sei assolutamente in tempo. Nella mia facoltà ci sta più gente di 23/24 anni in su che gente di 19/20 anni 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 4 mesi fa

    ovvio che si, studiare è vita, studiare è un'arte, studiare è un arricchimento personale e mentale....

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 4 mesi fa

    Certo che ce la farai, ma attenzione, dovrai affrontare l'università come se fosse un lavoro. CON METODO. 

    Inizia sin dal primo giorno a studiare; datti una regola. Solo così potrai pian piano "scongelare" il cervello ed abituarlo allo studio. Per pian piano parliamo di un paio di settimane in cui sarai un po' stanco, ma poi avrai già il ritmo.

    Io iniziai alla tua età, provenivo da un Itis (elettrotecnico però) e non aprivo libro seriamente dalla TERZA SUPERIORE in pratica. Francamente non so come abbia fatto a non essere mai bocciato. Anche a me non piacevano le materie.  

    Solo però mettendomi sotto, ogni giorno, ed affrontando l'università con lo stesso approccio con cui affronterei (ed affronto) un lavoro...sono riuscito a laurearmi. 

    E con la laurea sono riuscito a tirarmi via "l'obbligo" di lavorare nel settore dell'elettrotecnica (che tradotto in italiano, è fare l'operaio su degli stracazzo di quadri elettrici, perché per progettare chiamano degli ingegneri e non dei semplici diplomati), trovando un impiego differente in linea con la laurea conseguita (Economia).

    Quindi, io consiglio di non farti incantare dalle giornate libere, dall'ambiente "gioviale" tipico dei primi tempi in cui si tenderà a cazzeggiare...fregatene di tutto. Il tuo obiettivo è la laurea. Il resto DOVRA' venire in secondo piano. 

    Avanti tutta, ribadisco, sin dal primo giorno! 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • ReDa
    Lv 7
    4 mesi fa

    Ciao, essere bravi di inglese non vuol necessariamente dire che andrai bene a lingue... dove si studia tantissima letteratura e un bel po' di storia... materie che tu all'itis hai studiato poco.

    Inoltre penserei bene se 3 anni di studio (o magari 4) per prendere una laurea in lingue ti aiuteranno davvero a trovare lavoro.... per caritá, non dico che conoscere le lingue non siano utili.... ma se vuoi imparare l'inglese, va in un paese anglofono per 3-4 mesi e fa un corso intensivo di lingua.  Costa molto meno rispetto a 3 anni di universitá e dopo di che puoi metterti a cercare lavoro e hai piú o meno le stesse possibilitá di trovarne uno di quante ne hai se fai la triennale in lingue

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    4 mesi fa

    Con le tue lacune, senza voglia e senza una mente allenata avresti difficoltà anche a (ri)fare le superiori, a parte questo un diplomato in elettronica ha molte più possibilità di trovare lavoro rispetto ad un laureato in lingue e in qualsiasi altra facoltà umanistica.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.