promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Computer e InternetComputer - Altro · 2 mesi fa

pc fisso o portatile da gaming?

sono una ragazza di 18 anni e gioco sul pc da quando ero piccola, io, come computer, ho un portatile del 2011 che non solo esploderebbe se provassi a giocarci ai giochi di ora, ma pure quelli vecchi ci girano male (per farvi capire, ho giocato 700 ore di gta 5 online a 15 fps, e ormai mi sono altamente stufata), io, finalmente, sono riuscita a mettere un po’ di soldi da parte per un nuovo pc, ho un budget di circa 1200 euro. Io, all’inizio, stavo pensando di comprarmi un portatile da gaming di quelli non troppo costosi, per esempio l’hp omen modello base costa mi sembra 1000€ e mi piace tantissimo, però i miei amici maschi che sono più esperti di me di pc, mi hanno detto che un pc fisso sarebbe meglio per il rapporto qualità prezzo, la possibilità di potenziarlo ecc ecc, però, io vorrei anche un pc da portarmi in giro per quando vado in vacanza per esempio. E poi, io non sono capace di assemblare un computer, secondo voi, non è poi così male un portatile da gaming, no?

20 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Con 1200 euro se li spendi in un PC fisso entri in un altro mondo. Fai un salto in avanti nella modernità di 200 anni rispetto ad un portatile.

    Non buttarli nel portatile.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    con quei soldi potresti prenderti questo: apri il link e metti si

    https://www.trovaprezzi.it/goto/289976688?impressi...

    poi ti prenderai un monitor 2k 144hz

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    Non lo so

               

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    Con 1200 euro se li spendi in un PC fisso entri in un altro mondo. Fai un salto in avanti nella modernità di 200 anni rispetto ad un portatile.

    Non buttarli nel portatile.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 mese fa

    Io ho un portatile da gaming (acer predator 15) dal 2016 e ancora lo amo.. 

    ho giocato di recente a "rise of the tomb raider", "the division" al massimo delle prestazioni.. magari nei giochi più recenti devo diminuire la qualità per poter farlo girare (non so non ho provato perché gioco prevalentemente alla ps4 per quanto riguarda i giochi nuovi).. L'avevo pagato 1400 all'epoca.. e ancora nessun problema.. se non che gli ho messo un ssd perché con l'hdd era troppo lento..

    Però io ho la necessità di un portatile perché me lo porto appresso e gioco dove mi capita (a casa non ho una stanza fissa e cmq anche se devo portarlo da qualcuno)..

    Se tu non hai questa necessità ti cosiglio di farti aiutare o seguire video su YouTube per assemblarne uno, con il tuo badget viene fuori un gran computer! (che anche se vai a risparmio ora su qualche componente potrai sempre cambiarlo quando ne avrai possibilità).

    Ma una cosa che ti sconsiglio assolutamente è di comprare un fisso già assemblato in negozio.. lo paghi molto per niente!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    ciao io me ne intendo un pò di informatica e ti consiglio 1 di non osare comprare pre-assemblati (quelli fissi) sono truffe ma se nn sai montare un pc io ti consiglio o di farti aiutare da qualcuno oppure (scelta consigliata) prendi un portatile da gaming (omen 15va benissimo) poi prendi classiche periferche (mause e tastiera) e colleghi tramite HDMI il portatile l monitor così che quando vuoi uscire basta che stacchi il cavo e te lo porti dietro.

    Per domande chiedi pure

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Beh devi accettare qualche compromesso, tipo peso, rumore delle ventole, la batteria, quasi nessuna possibilità di personalizzazione (anche se non lo sai montare, qualcuno lo trovi sempre), e le prestazioni non saranno le stesse, ma puoi ovviare tarando i giochi in modo da non avere cali di fps. Fai in modo che abbia un hard disk SSD, perché quelli meccanici per portatili fanno schifo.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    consiglio un fisso solo per il fatto che potresti aggiornare la sk video. sul notebook, quella è e quella ti tieni.

    poi dipende dalle tue esigenze, se ti serve cmq un portatuile per lavorare o studiare allora haoi poca scelta.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Ciao, ovviamente dipende dalle tue necessità.

    In rapporto qualità prezzo e soprattutto per quanto riguarda le prestazioni e l'eventuale upgrade futuro il fisso è sicuramente superiore rispetto al portatile.

    Il fisso ha un prezzo inferiore per i componenti, i componenti hanno potenza maggiore (nella maggior parte dei casi), c'è più aerazione dei componenti, puoi cambiare tutti i componenti, ecc..

    Inoltre per assemblare un pc non ci va veramente nessuna conoscenza.. E' un procedimento molto semplice, non c'è nulla da preoccuparsi.

    Il portatile però ovviamente ha il vantaggio di poterlo muovere e usarlo dove vuoi.

    Detto questo comunque il portatile andrebbe sicuramente bene, ci sono ottimi portatili in commercio, però appunto hai gli svantaggi detti in precedenza per avere "solamente" il vantaggio della portabilità.

    Se ritieni che sia così importante poterlo usare quando non sei a casa allora il portatile può essere una buona idea, in caso contrario ti consiglierei di prendere un pc fisso.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Io vado controtendenza e ti dico che ho sempre giocato ai videogame da portatile senza problemi, ho posseduto quattro notebook finora (di cui gli ultimi da gaming) e per giocare posso dire che vanno più che bene, l'unico problema è che costicchiano perciò non credo che con 1200 arriveresti ad uno buono, ne occorrerebbero almeno 1500. Non si tratta solo di componenti hardware ma anche di qualità costruttiva (la dissipazione del calore è cruciale in un notebook da gaming e in quelli a basso costo non è ottimale, il che può portare a guasti a lungo andare). 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.