promotion image of download ymail app
Promoted

Qual è la vostra idea di Amore?

Ho trovato questo pensiero in rete e mi ci rivedo parecchio. E voi? Qual è la vostra idea di Amore?

"Credo di essere cresciuta quando ho capito che l’amore, non sono i Ti amo, ma i Resterò.  Nonostante i caratteri di *****, l’affitto da pagare, la spesa del lunedì...

Ed è difficile dirlo ad alta voce.

Ammettere che crescendo la nostra soglia di romanticismo è scesa ad altezza ginocchia. Che abbiamo smesso di credere a quelli che sembravano usciti da un romanzo di Jane Austen.

Confessare, in silenzio, senza che nessuno ti senta, che stai cercando un uomo che voglia proprio te, non una che ti somigli, ma te, con la cellulite e le idee mischiate. E che sia abbastanza intelligente da saperti riconoscere. Perché è il riconoscersi, la parte difficile. 

Ed infine, capire che la quotidianità sia molto più bella di quanto te l’avessero raccontata."

14 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    2 mesi fa
    Risposta preferita

    Il rapporto tra me e i giambonetti ad esempio 

  • Karmen
    Lv 7
    2 mesi fa

    La mia idea di amore è avere sintonia, chimica, essere come migliori amici, quindi non solo tenerezze e passione ma anche risate e confidenza.

    • Concordo 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • B.
    Lv 7
    2 mesi fa

    Il più grande degli egoismi di cui l'essere umano è capace, il 'do ut des' per eccellenza travestito dal più nobile dei sentimenti. È volere il bene e la felicità dell'altro prima ancora dei propri ma solo finché l'altro non trova la felicità altrove perché se la trova altrove allora non ti ama, non ti ha mai amato e non merita il tuo amore, è legare un essere umano nella quotidianità con la pretesa di bastargli per sempre, è rispettare il volere dell'altro solo se esso è uguale al proprio. È la più grande menzogna interiore che i più raccontano a se stessi.

    • ...Mostra tutti i contatti
    • Mario
      Lv 4
      2 mesi faSegnala

      Ah, odo il dolce suono di unghie che faticano a scalare lo specchio... il rumore che si trasforma in melodia tutto d'un tratto.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Amore? Non lo conosco

    • Anna1 mese faSegnala

      Idem

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    2 mesi fa

    secondo me l'"amore" è quando ti fidi ciecamente dell'altra persona, quando ti succede qualcosa e la prima persona a cui vuoi farglielo sapere è lui/lei. 

    Quando è il tuo primo pensiero appena ti svegli ma, soprattutto, quando la sua felicità viene prima della tua, quando se quella persona è triste automaticamente lo sei anche tu e cose così.

    Quando nonostante quella persona faccia un mucchio di stronzate dalla mattina alla sera tu riesci sempre a vederlo/a in maniera perfetta, senza difetti.

    "amore" non è assolutamente dirsi ogni 3 secondi ti amo. 

    amore è sinonimo di fiducia reciproca

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    L'amore è fare il bene dell'altro, anche se questo costa e anche se non si sentono le farfalle nello stomaco

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Lv 7
    2 mesi fa

    Una storia con dei bei momenti, perché si sà, dopo tutto finisce.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • JC
    Lv 5
    2 mesi fa

    Semplicemente non esiste niente del genere

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Mario
    Lv 4
    2 mesi fa

    Comincio con il commentare il passaggio che riporti.

    L'amore è anche i "ti amo". Si tratta naturalmente di un'affermazione molto forte che può scaturire solo a valle di una forta consapevolezza che quella sia effettivamente la persona con cui si vuol trascorrere il resto della propria vita. Però mi sembra importante puntualizzarlo: io do più importanza ai fatti che alle parole e potrei anche non sentirmelo dire, però non posso escludere che nell'amore trovi posto anche questa dichiarazione.

    Crescendo la mia soglia del romanticismo è rimasta come è sempre stata. Certo, in passato avevo una visione idealizzata del genere femminile che poi mi è scaduto, ma questo non implica che sia stato intaccato il mio modo di intendere una relazione.

    Per il resto concordo: è brutto sentirsi come uno dei tanti, è brutto sapere che la persona al nostro fianco poteva essere lei come un'altra. No, deve essere per forza quella.

    Per quanto riguarda me: l'amore è volere il bene e la felicità dell'altro prima ancora dei propri, è proteggere l'altro quando è in difficoltà, è sacrificarsi per l'altro e non percepirlo come tale perché si pensa esclusivamente alla gioia che proverà e non alla fatica fatta, è viversi pienamente, è condividere la propria vita, è rispettare la volontà e gli spazi dell'altro, è essere una sola entità molto più forte dei singoli, è essere amici, fidanzati, complici, è fare un gesto carino e gratuito solo per vedere il sorriso stampato sul volto, è prendersi per mano, abbracciarsi e desiderare che quell'attimo della separazione non arrivi mai, è il desiderare solo e soltanto l'altro, è capire i momenti di difficoltà ed essere comprensivi, è dialogo per cercare di risolvere tutti i problemi che si presentano... questo e tanto altro ancora!

    Ho cercato giusto di evidenziare i punti salienti, mettiamola così.

    • ...Mostra tutti i contatti
    • Anna2 mesi faSegnala

      Arianna poi dici che sono io che voglio subito sposare Mario? Sei tu che per farla maritare la tua amica scrivi a Mario di sposarla s Tronzano!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    L'amore quello vero, va oltre gli hotel a 5 stelle, i regalini, i mesiversari, il mostrare a tutti il proprio amato/a. Credo che l'amore sia fatto di piccole cose, di momenti durati frazioni di secondi però indimenticabili. Certi amori poi sembrano infiniti perchè lottano contro il raziocinio, il giusto e lo sbagliato. Credo che non tutti abbiano avuto la fortuna di averlo provato per davvero e che l'amore con la A maiuscola non ha lieto fine. 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.