promotion image of download ymail app
Promoted

Mi chiedo come mai a persone che vengono da altri stati come Romania , Cuba piacciano tanto i dittatori?

Alcuni romeni mi hanno detto che fino al 1989 stavano bene e lo stesso alcuni di Cuba.

Poi perchè anche qua in Italia esaltano sempre la figura del Che? Dicono sempre asta la victoria siempre?Da tutto quello che so ma nemmeno nei peggiori incubi mi sogno di vedere queste cose.

5 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa
    Risposta preferita

    Alla maggior parte delle persone non interessa la libertà di pensiero, di espressione ec, ma avere un posto fisso retribuito. E più o meno nelle dittature comuniste il posto fisso c'era. E poi non dimenticare che ai tempi della dittatura questi erano giovani, stavano bene perché erano giovani...

    • ...Mostra tutti i contatti
    • Conosco la storia e hanno il coraggio di dire sempre che stavano bene con loro , ma in Romania se veramente stavano bene perchè lo hanno levato di torno in modo cosi rapido?Non quadra la cosa.Poi ho letto certe cose sul Che  e ho avuto i brividi.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    In questi paesi succede più o meno quello che succede in tutto il mondo: dittatori capaci suscitano rimpianto in larghe fette della popolazione. Anche in Italia dopo il fascismo c'era buona parte della popolazione che diceva "si stava meglio quando si stava peggio" o "quando c'era Lui...". Il fatto è che dittatori bravi fanno un sacco di cose buone, quindi è normale che la gente, in parte, accetta la riduzione della libertà pur di avere quello di cui ha bisogno: lavoro, cibo, scuole, ospedali, etc... Il problema di questi dittatori è quando le cose iniziano ad andare male, per cui scarseggia il cibo o le medicine o la benzina, etc... E comunque di solito ogni 50 persone che rimpiangono il dittatore, ce ne sono 50 che non lo rimpiangono. Sono punti di vista.

    • Quello che è mistero è del perchè negano i crimini commessi! Nonostante l'evidenza.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Domanda dalla difficile risposta

    Nelle dittature se fai il cattivo vieni punito molto severamente, nella nostra amata democrazia se fai il cattivo invece vieni premiato!

    Potrei sintetizzare cosi, senza aggiungere altro, i tuoi amici si basano principalmente su questo senza badare al grosso iceberg che si cela sotto.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Bisogna studiare e documentarsi per capire. Io sono stato in Romania molte volte (programmi Europei di sostegno a piccole e medie imprese) poco dopo la caduta della dittatura e ho visto piangere disperatamente gente che dallo Stato aveva avuto tutto (abitazione, istruzione, lavoro, formazione tecnica, assistenza sanitaria, pensione garantita) e di colpo si trovava costretta a prendere in mano la propria vita rischiando le incertezze e i pericoli della "libertà", gestita da "politici" ben noti, non tutti onesti e capaci..

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    2 mesi fa

    perchè arrivano da paesi ignoranti e poveri 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.