promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiScienze sociali - Altro · 2 mesi fa

Perché al giorno d'oggi è così difficile trovare un marito? ?

Al mio paesino c'era un detto un po' inquietante ma rassicurante: "A (nome del paesino) senza un braccio o senza una gamba ti sposi lo stesso". Ma nei tempi moderni non è così, questo detto antico non è più valido. Vedo le mie coetanee che oggi si fidanzano, domani si lasciano e dopo domani ne trovano un'altro e così via, oppure casi peggiori di ragazze madri il cui padre del bambino è scappato via. Io invece sempre single. Ovviamente mi riferisco alla fascia di età 20 - 35. Perché succede questo? Io voglio sposarmi ma oggi non si capisce più nulla, per non parlare dei ragazzi che sembrano impossibili, irraggiungibili ed incontentabili, hanno criteri troppo elevati e non ne va bene nemmeno una, vedono sempre il difetto e lì si fermano, anche il semplice fidanzamento serio è diventato impossibile, figuriamoci oltre. 

9 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Gli anni prossimi a venire riserveranno agli esseri umani sempre più vite da single. Quello che hai notato tu nel tuo paesino non è che la punta dell'iceberg. Il vivere in coppia non è più indispensabile per la sopravvivenza dell'individuo come lo era negli anni passati.  E infatti le convivenze non reggono più, e i matrimoni non parliamone! Ma non è il caso di disperarsi, da single si vive molto meglio, tu forse non lo sai perché non hai ancora sperimentato entrambe le situazioni e pensi che avere un marito sia una bella cosa come per un uomo avere una moglie o una compagna fissa, sbagliatissimo, è vero il contrario.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • giokko
    Lv 6
    1 mese fa

    Adesso il concetto di vita di coppia è molto cambiato.

    Praticamente un tempo i genitori educavno i figli per la meta del matrimonio e fare figli.

    Chi non si sposava era visto come persona problematica.

    Adesso si cresce e si vive con interessi e obiettivi diversi.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    Eccomi tesoro.  Mi cercavi?

    io sono buono, gentile, tranquillo, romantico e generoso. 

    che ne pensi?

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Viviamo nel nichilismo, il matrimonio tradizionale e andato, adesso tutti volgliono essere liberi:) Una volta le donne volevano diventare madri, indossavano la gonna, e erano disinteressate alla carriera Ma adesso, indossano i pantaloni e sono interresate alla carriera, e gli uomini hanno perso interesse nei loro confronti.

    Attachment image
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Serena
    Lv 7
    2 mesi fa

    Non ti arrendere, conosci, comunica, occupati dei tuoi interessi. Poi vedrai che qualcosa ne uscirà fuori. 

    Intanto vedi, c'è V che è interessato 😸

  • 1 mese fa

    questo vale anche nell'ottica maschile ma io direi che il problema non è tanto sposarsi quanto evitare separazioni e divorzi dopo eheh. Oggi lo spirito di sopportazione rasenta quasi lo 0 e con la globalizzazione anche tramite i social, si pensa sempre di trovare di meglio. E' la rovina, non è come cambiare un prodotto che non ci soddisfa sperando di trovarne uno nuovo! Quasi sempre a causa dell'entusiasmo iniziale un nuovo partner ci sembra meglio di quello vecchio, poi però ci si rende conto che spesso non è così, anzi!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Secondo me è meglio restare single, fai come ti pare nessuna che ti controlla. Comunque è così ovunque la gente si fidanza e poi si lasciano anche giorni dopo senza motivo. 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Sta bona lì, ferma, non ti muove'! Vivvino si vuole sposà e comprare pure una casetta sul mare! Sì, proprio così, sul mare! Finestrelle azzurre, olio e.v.o autoprodotto eccetera. Hai letto tutto? E ora dimmi, è o non è il candidato ideale? Eccome se lo è: se lo acquisti oggi c'hai pure del pentolame in regalo! E qui viene il bello: Vivvino sono io! Io, proprio io! Non è un'entità astratta e lontanissima alla Quetzalcóatl. Già penzavi: 'Ommioddio, è dove sta-dove sta sto Vivvino??'. Ebbene, è qui, davanti a te: ma sei o non sei fortunella? 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Niente vero         

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.