promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneScuole primarie e secondarie · 2 mesi fa

dopo anni non so più tradurre latino e greco?

ho 25 anni e mi sono diplomata al liceo classico 7 anni fa , io ero bravissima in latino e greco, prendevo sempre 8-9. Mia cugina di 14 anni ha iniziato quest'anno anche lei il liceo classico, per curiosità, mi sono guardata le versioni di greco e latino che le danno da tradurre, e, non riuscivo a tradurre niente. è una cosa umiliante per me non sapere più niente di greco e latino considerando anche il voto alto con cui sono uscita alla maturità, secondo voi, sono l'unica in questa situazione?

8 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    2 mesi fa

    È normale io ho 32 anni ho studiato agraria, ma lavoro in tutto altro settore. Mi sono diplomato con 82, ma tranne qualcosa di chimica che mi è rimasto il resto lo ricordo molto ma molto vagamente... Però nel mio caso sono passati pure 13 anni😂😂 cioè non ricordo cosa ho mangiato ieri come posso ricordare cosa studiavo 13 anni fa?? 😂😎

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    4 sett fa

    Assolutamente no, tranquilla! Dopo che stai 7 anni senza toccare più una versione, beh, a meno che tu non abbia una memoria d'oro (non di ferro eh! XD), è normalissimo non riuscire più a tradurre!

    La mente ha bisogno di allenamento! Non è che studi una cosa oggi e la ricorderai a vita! XD C'è sempre bisogno di una rinfrescata!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    Mi sono diplomata sedici anni fa al liceo classico e nonostante non faccia ripetizioni o comunque qualcosa inerente alle materie greco-latino, ricordo perfettamente come si traduce. È una cosa che si impara e non si scorda più 😅. Puoi non ricordare qualche regola grammaticale, ti può non riuscire qualche frase, ma è davvero che non ricordi proprio NULLA. Cioè, cosa hai fatto in cinque anni della tua vita? Lʼunica spiegazione plausibile è che sei andata avanti copiando e stati stata promossa per fortuna. 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anche io alle medie ero bravissimo in francese ma adesso... :(

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • E' una cosa comune. Vedrai che se ripeti un po', magari rileggendo i libri di testo, potrai riacquistare la tua abilità nelle traduzioni. Se non avessi appreso in precedenza quelle materie, non ci riusciresti proprio.

  • 2 mesi fa

    Assolutamente no, una volta uscita dal liceo dubito che tu ti sia messa ad esercitarti così come facevi in quegli anni, è normale perdere la mano ma sono sicura che anche solo ripetendo gli argomenti sarai in grado di riuscire a fare le stesse cose che facevi 7 anni fa. In più già hai una base su cui ripetere, se proprio vuoi riprendere questo studio impiegherai molto meno di qualcuno che non ha neanche quest'impalcatura!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • m
    Lv 7
    2 mesi fa

    Ho dovuto rileggere e ampliare un minimo adesso la domanda sulla destra perché se non sei di sinistra devi ancora avere paura

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Anche a me è successo con il latino. Quando facevo la quinta superiore riuscivo a tradurre le opere di Cicerone e di Seneca (che erano i miei autori preferiti), poi dopo anni li ho rimossi, ora non riesco nemmeno a ricordare la prima declinazione.

    Comunque il liceo classico non è l'unico liceo in cui si studia il latino, perciò smettila di fare la saputella vanitosa dei tuoi voti che mi dai un fastidio cane!

    • Alice1 mese faSegnala

      io faccio la prima superiore (liceo scientifico bilingue) e di latino prendo sempre 9/10 non 8/9 muahahahaha

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.