promotion image of download ymail app
Promoted

Si può vietare l'accesso pedonale ad un luogo pubblico?

Nelle domeniche di questo mese, in vista del carnevale, nel comune dove abito sono stati transennati tutti gli accessi ad alcune strade principali, dove sfilano i carri. Per potervi accedere bisogna far visionare agli stuart (talvolta scortati dalle forze dell'ordine) un biglietto di ingresso che si acquista presso delle casse e che ha un costo medio di 10/15€. L'evento dura più o meno dalle 14 alle 19 circa e gli esercizi commerciali, i bar, i tabacchi etc. restano aperti. La mia domanda è: mi si può vietare l'accesso ad un luogo pubblico se non pago? Se volessi andare a casa di una persona che abita in quella strada, o andare a bere un caffè al bar mi si può vietare di farlo? Onestamente trovo poco legale dover pagare per passeggiare in un luogo pubblico, ma può darsi che non sia così, perciò chiedo a qualcuno che ne ne intende in materia di giurisprudenza di darmi delle risposte. Grazie.

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Ci deve essere per forza un'ordinanza del sindaco che consente di transennare e far pagare il biglietto. Certo la cosa può creare disagi a qualcuno ma è inevitabile. Anche a me i carri di carnevale creavano disagi, abitavo dentro la zona transennata ma avevo l'auto in un box al di fuori dell'area, di solito evitavo di uscire e mi guardavo la sfilata senza pagare ma una volta che invece ero uscito in auto poi per poter tornare a casa mia ho dovuto quasi litigare con un addetto che voleva farmi pagare il biglietto d'ingresso nell'area. Alla fine gli ho mostrato la carta d'identità con il mio indirizzo di residenza e mi ha lasciato passare!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Chi abita in zona di solito va via per evitare la confusione!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Il Sindaco ha facoltà di limitare, temporaneamente o anche definitivamente, la libera circolazione di mezzi e persone su parti del territorio comunale se ... ciò è richiesto da motivi d ordine pubblico, tra i quali si può includere un "carnevale".

    Il Sindaco deve anche valutare, come avviene con bar e ristoranti "su suolo pubblico" se, a vantaggio della Comunità di debba chiedere una tariffa per l'occupazione.

    Il Sindaco non può impedire l'accesso del cittadino alla propria abitazione o al proprio esercizio professionale e/o commerciale.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.