promotion image of download ymail app
Promoted

proteine e definizione?

parecchie voci suggerirebbero di aumentare l'apporto proteico in definizione, rispetto alla massa.

E' consigliabile farlo? Se sì, perché?

1 risposta

Classificazione
  • 1 mese fa
    Risposta preferita

    Chi è naturale e vuole dimagrire/definirsi deve prendere in considerazione che riducendo i cardboidrati e i grassi saturi ridurrà l'introito calorico e con esso il Colesterolo totale.

    Abbassandosi il Colesterolo nel sangue diminuirà la produzione endogena di Testosterone che è prodotto dal Colesterolo (Colesterolo > Pregnenolone > DHEA > Androstenedione >Testosterone) pertanto la tendenza sarà purtroppo anche quella di perdere del prezioso tessuto muscolare.

    Mangiare più proteine scongiura la degradazione degli aminoacidi muscolari in glucosio (in regime di carenza glucidica) perchè se si riduce il glucosio ematico a causa della dieta si innesca la gluconeogenesi (nuova produzione di glucosio) tramite la glicogenolisi (lo smantellamento degli aminoacidi che vengono trasformati in glucosio)

    L'unico modo (per chi si allena) di cercare di ridurre il rischio (che rimane sempre) della perdita eccessiva di massa magra è appunto quello di mantenere alto l'introito proteico e di ingerire grassi monoinsaturi e polinsaturi (olio EVO e burro d'arachidi senza zucchero) le cui grammature ingerite non dovranno essere eccessive perchè 1gr di grasso fornisce 9 calorie, 10gr ne forniscono 90 e esagerare col burro d'arachidi spalmato sulle gallette di riso fa raggiungere velocemente i 50gr di grassi (450 calorie) ingeriti.

    Quindi gli alimenti proteici (petto di pollo/tacchino, pesce, bianchi d'uovo) in definizione potranno anche essere aumentati a 2gr x chilo corporeo, i carboidrati dovranno essere tenuti sotto controllo, riducendoli di pasto in pasto durante la giornata e i grassi mono e polinsaturi (importantissimi) dovranno essere gestiti a livello di alcune decine di grammi distribuiti durante i pasti anche se senza il calcolo del proprio IMC la grammatura deve essere stabilità più o meno a occhio e è consigliabile non eccedere nella quantità.

    Ciao

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.