Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneEducazione - Altro · 5 mesi fa

Come incastrare una professoressa?

Salve. Io e i miei compagni di classe abbiamo dei problemi seri con una prof di greco. Non solo io ma anche i ragazzi di quarto e quinto ( io vado al terzo).

 Non spiega un *****. Ha spiegato l'aoristo in 10 minuti non facendoci capire niente perché sembrava Eminem da come parlava. 

Ci lascia versioni impossibili nei compiti in classe che non riesce a fare nemmeno il più bravo della classe. Sono versioni che in teoria dei ragazzi di terzo potrebbero fare, se non fosse che nel corso degli anni non ci è stato dato un metodo per tradurre versioni così complesse in cui vi sono intrecciate 5 proposizioni.

 Oltre a quello è sempre aggressiva nei nostri confronti e non si può nemmeno istaurare un dialogo. Appena gli dimmo che la versione ci è sembrata un po' difficile si è messa a fare bordello, dicendoci che la prossima ce ne lascerà una ancora più difficile. 

E ciliegina sulla torta, mette 3 e 4 a tutti tranne qualche eccezione di 6. Mette anche 1 se non porti un esercizio per farvi capire... 

Ho paura che venga rimandato per colpa della sua incompetenza. Noi tutti ci facciamo il **** tutto l'anno , non meritiamo di esser rimandati per colpa di questa pazza; andiamo bene nelle altre materie. Non possiamo registrare le sue lezioni perché verremmo denunciati. Ci stavamo organizzando per parlare con il preside ma ho la sensazione che non farà nulla e che se ne strafotterà il ***** perché per lui non siamo esseri umani ma solo dei numeri...Che ci consigliate di fare?

Aggiornamento:

Noi*

Aggiornamento 2:

Ti ringrazio molto per il commento Insomnia. L'aoristo che ci ha "spiegato" (il forte) non l'abbiamo affrontato l'anno scorso. Di solito si tende a tralsciare alcune cose per farle al terzo. Per le ripetizioni hai ragione, però sta tutti da lei se ci vuole fare recuperare, oggi ad una mia compagna ha messo 5 solo perché non ha fatto una frase che non ha capito, ma per il resto delle cose è stata impeccabile, per farti capire...

6 risposte

Classificazione
  • 5 mesi fa

    Ciao, l'aoristo è programma di seconda.

    Lo so per certo perché pure io ho fatto il Classico e ora do ripetizioni a dei ragazzi che lo fanno...

    Forse la tua prof l'ha spiegato in 10 minuti, perché lo dovreste già sapere.

    Se andate dalla preside, lei non potrà fare nulla (se le versioni che vi dà la prof sono di "terza").

    Non vi resta che studiare tutta la grammatica (generalmente si finisce in 2) e nel triennio si fa ripasso+letteratura.

    Quindi mettetevi sotto e se qualcuno di voi può permetterselo vada a ripetizioni (magari facendo qualcosa di collettivo).

    Es. Io seguo 5 ragazzi , 

    tutti quanti vengono da me per vedere gli stessi argomenti di grammatica e chiedo 20€ l'ora totali... quindi tutti "possono permettersi" questo tipo di ripetizioni.

    Cercate di studiare, perché poi la grammatica sarà uguale per tutti alla versione di maturità 😅.

    Buona fortuna❤

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    3 mesi fa

    Registratela, non si può andare avanti così. Ti capisco, anche quando andavo io a scuola il triennio è stato un schifo, per colpa di prof. Incompetenti, sia nel biennio che appunto, nel triennio. Non è una scuola, ma un lager, non hanno il diritto di trattare le persone in questo modo spregevole. Sono pagati dallo Stato per spiegare come si deve, se non sono in grado vadano a zappare la terra, è una carognata tutto ciò, è assurdo, non si devono permettere di rovinare i ragazzi in questo modo. È frustrante lo so, non dar retta a chi ti dice che con i prof. Vecchio stampo non c’è nulla da fare, ma ‘sto *****! Una persona,PAGATA oltretutto, non si deve permettere di rovinare psicologicamente le persone. Fidati, parlo per esperienza e quindi non mi si vengano a mettere pollici in giù, fino a prova contraria so ben io cosa ho vissuto, qui di deficiente non c’è nessuno! Semmai gli unici deficienti sono quelli che trattano male i loro alunni e chi magari ha anche la facciaccia tosta di tacere o peggio, di dar ragione a ‘sto criminali di prof.😡🤬🤬

  • 5 mesi fa

    ciao di dove sei? anche io faccio il classico e non mi trovo benissimo col greco, più che altro per quanto riguarda l’analisi del periodo

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Nick
    Lv 7
    5 mesi fa

    registrate le lezioni e fate fare una protesta dai genitori accompagnata dalle prove

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 3 mesi fa

    Guarda metterti di traverso con l'insegnante non porterebbe a nulla di buono perché purtroppo lei ha il coltello dalla parte del manico.

    Ti consiglio di organizzare un gruppo di studio con i tuoi compagni in modo da aiutarvi a vicenda, in questo modo chi capisce spiega a chi ha difficoltà.

    In alternativa puoi andare a lezione private anche se con me non sono servite perchè l'insegnante mi lasciava sola davanti alla lezione dicendomi: "fai tu", senza spiegarmi come fare e senza aiutarmi a superare le mie difficoltà. Del tutto inutile pagare qualcuno di questo tipo; io infatti studiavo senza capire e senza ottenere i risultati e lei non mi aiutava, in questo modo non aveva senso andarci.

    Tu però potresti essere più fortunato. 

    Se t'impegni e prendi il debito, pazienza, puoi andare avanti comunque senza perdere l'anno.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 5 mesi fa

    Se ti provoca grossi problemi ti consiglierei di andare a ripetizioni e lasciar perdere con la tua prof, non tutti sono recuperabili e i professori vecchio stampo non comprendono che non hanno più davanti le generazioni passate. Oppure di finire questo anno andando a ripetizioni, recuperare gli anni di greco che hai perso in estate e passare ad un altro liceo nello stesso indirizzo (fidati, fallo per te stesso e per il tuo futuro, se l'unico motivo per cui non hai intenzione di cambiare è per i tuoi compagni stai sbagliando).

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.