promotion image of download ymail app
Promoted

Auto intestata a mio padre da 3 anni con 3 bolli da pagare,se ora la cointesto io siamo proprietari in 2 quei 3 bolli risultano anche a me?

Aggiornamento:

Oppure io inizio a contare dal prossimo anno? E quei 3 bolli vecchi restano a mio padre?! 

Devo cointestarla per motivi del assicurazione per poco tipo 5 mesi e dopo passarla solo a mio nome,mi costa 2 passaggi però devo farlo

3 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa
    Risposta preferita

    I bolli sono a carico di chi era l'intestatario del veicolo nel periodo di pertinenza del bollo. 

    Quindi i tre bolli non pagati sono a carico esclusivo di tuo Padre.

    Se sei convivente sia la Legge Bersani prima, che la Famigliare oggi permettono di usufruire nel nucleo famigliare della classe di merito più favorevole, inoltre l'assicurazione può essere intestata a persona diversa dal proprietario dell'auto.

    Se tuo Padre deve intestarti l'auto tra alcuni mesi, invece di fare due passaggi, può farti una lettera d'uso dell'auto... un comodato d'uso in cui sei autorizzato a guidarla e ti assumi la responsabilità relativa.

    Se dovesse intervenire un fermo amministrativo sarebbe meglio fosse intestata a due proprietari, questo non permette il fermo che danneggerebbe anche il secondo proprietario. 

    Oppure si deve dimostrare l'uso trumentale dell'auto, cioè deve essere principale mezzo di lavoro o per recarsi al lavoro se non ci sono mezzi pubblici adeguati disponibili.

    • ...Mostra tutti i contatti
    • Ema4 sett faSegnala

      Ho capito allora il prossimo lo pago visto che ci sono anch'io nel libretto
      Grazie a te per aver risposto

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    solitamente se non hai pagato il bolo per 3 anni poi ti fanno il fermo amministrativo e se hai il fermo non puoi fare un passaggio di proprieta finche non saldi il debito.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    Se è una questione assicurativa, sicuro che ti convenga cointestare per 6 mesi?

    I bolli rimangono a carico di tuo padre ma se sull'auto c'è già un fermo amministrativo, l'auto non può circolare fino a che il debito non viene saldato.

    Se il fermo amministrativo ancora non c'è, in teoria su un'auto cointestata non dovrebbero metterlo, tuttavia è probabile che in un eventuale contenzioso legale il creditore sostenga che la cointestazione sia stata fatta proprio allo scopo di evitare il provvedimento e alla fine rischiate di inguaiarvi ancora di più.

    Considera che il fermo amministrativo non impedisce il passaggio di proprietà, tuttavia il suo effetto permane e alla fine avreste un'auto che nessuno vorrebbe comprare e che non potete neppure rottamare.

    Il mio consiglio è quello di risolvere subito la questione dei bolli, magari chiedendo la rateizzazione di quanto dovuto.

    • Ema1 mese faSegnala

      Fermo anministrativo non ne ha, a me interressava solo sapere se quei 3 bolli restano a mio padre è li paga lui

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.