promotion image of download ymail app
Promoted
Serena
Lv 7
Serena ha chiesto in Scienze socialiSociologia · 1 mese fa

Actung! Ultime disposizioni del Ministero della Sanità per il coronavirus:se avete sintomi influenzali non andate dal medico.Cosa facciamo?

Allora bisogna telefonare al medico e dirgli i sintomi, poi lui deciderà cosa fare.

Fate attenzione answerini belli! 🌹

Aggiornamento:

Domanda segnalata e ripristinata 😸

Aggiornamento 2:

Domanda segnalata 2 volte e ripristinata 🥳

Aggiornamento 3:

Segnalata 3 volte e ripristinata 😸

30 risposte

Classificazione
  • Geo
    Lv 7
    1 mese fa
    Risposta preferita

    Io non ne ho idea e non mi fido mai di quello che raccontano i media, informazione e controinformazione.

    Mi sono rassegnato a vivere nel dubbio costante, nella sospensione del giudizio.

    Riporto una cosa fra le altre:

    Qualcuno ripete una scemenza di dimensioni gigantesche: la malattia causata dal Coronavirus sarebbe poco più di un’influenza. Il post del virologo Roberto Burioni tratto da Medical Facts

    Attenzione a chi, superficialmente, dà informazioni completamente sbagliate. Leggete i numeri.

    Uno dei cardini di Medical Facts è stato il tentare di informare nella maniera più corretta i nostri lettori.

    Mai allarmismi, ma neanche si possono trattare i cittadini come bambini di 5 anni.

    Qualcuno, da tempo, ripete una scemenza di dimensioni gigantesche: la malattia causata dal Coronavirus sarebbe poco più di un’influenza. Ebbene, questo purtroppo non è vero.

    In questo momento in Italia sono segnalati 132 casi confermati e 26 di questi sono in rianimazione (circa il 20%). Sono numeri che non hanno niente a che vedere con l’influenza (i casi gravi finora registrati sono circa lo 0,003% del totale).

    Questo ci impone di non omettere nessuno sforzo per tentare di contenere il contagio.

    Niente panico, ma niente bugie.

    Roberto Burioni

    Professore Ordinario di Microbiologia e Virologia

    Dottore di Ricerca in Scienze Microbiologiche

    Specialista in Immunologia Clinica ed Allergologia

  • sandro
    Lv 7
    1 mese fa

    il comportamento giusto da tenere è quello da te indicato; devi telefonargli: ti dirà lui cosa fare. (p.s.= mia moglie soffre a veder maltrattata la sua lingua madre: ACHTUNG?)

    • Serena
      Lv 7
      1 mese faSegnala

      😊😊😊

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    Perché diffondete il panico? “È L’INIZIO DELLA FINE” - “NON BISOGNA USCIRE”.

    Ci sono diversi casi in Italia, probabilmente aumenteranno un po’, è vero, ma ricordo che la mortalità è inferiore al 3%.

    Sicuramente bisogna evitare viaggi in Cina e negli altri paesi con un alto numero di contagiati, in Asia. Ma addirittura stare chiusi in casa mi sembra esagerato, a meno che non ci si trovi nei paesi interessati.

    E comunque, anche se i casi crescessero esponenzialmente, bisogna sempre mantenere un approccio logico e razionale, e non trasformarsi in “animali” all’assalto di supermercati e farmacie come nei film apocalittici.

    Attachment image
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Sono matti ne so qualcosa.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 mese fa

    Vedo che qua tutti che hanno fatto il percorso formativo per diventare medico.

    Fra gente che prende antibiotici in caso di influenza, il virus se ne frega beatamente degli antibiotici, gente che li prende non seguendo scrupolosamente la prescrizione medica, e poi ci lamentiamo dei batteri resistenti l, fra gente che dispensa consigli alla membro di cane ne abbiamo una bella collezione.

    Da medico

    Non fate allarmismo 

    Il coronavirus ha un tasso di mortalità del 2/3%, esistono virus molto più virulenti e pericolosi, la stessa influenza è, in taluni casi, più mortale 

    Usare le normali norme igieniche 

    Se avete normali condizioni generali di salute basta un minimo di accortezza per non prendere un virus, Se seguite i consigli che sono stati dati non dovete preoccuparvi.

    In caso abbiate sintomi riconducibili al corona virus chiamate il vostro medico, se malauguratamente avete il virus e non avete patologie pregresse non preoccupatevi, guarirete, basta riposo, dieta e le prescrizioni mediche che vi saranno date.

    Di certo non andare in giro a fare gli untori.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    Se il medico è italiano magari eviterei di parlargli in tedesco

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    Guerra chimica aiutooo

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Blu.
    Lv 7
    1 mese fa

    Mi sembra giusto! Inutile intasare i Pronto soccorso!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    Te lo do il rimedio: se accusi sintomi influenzali datti una bella toccata di palle e poi accendi un cero

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    Mispiace ma devo tornare a segnalarti qualsiasi domanda

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.