promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Elettronica di consumoElettronica di consumo - Altro · 2 mesi fa

Passare da 32bit a 64bit?

Non so neanche cosa vuol dire, ma cosa si dovrebbe fare? E quanto costa?

2 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    Verificare l'architettura del processore è la prima cosa da fare. Se vuoi passare a 64Bit il processore deve elaborare informazioni a 64Bit. Se hai un processore intel della serie Core ad esempio è 64 bit.

    Clicchi tasto destro su "Questo PC" o risorse del computer, per cliccare su proprietà. Troverai il nome del processore. Se il processore è intel, vai su questo  sito, cerchi la spunta su Intel-64, allora puoi fare un back-up dei dati, poi creare una chiavetta avviabile per installare il sistema operativo, ma in modalità 64 bit. Se non hai una versione del sistema operativo a 64-bit ma a 32 bit dovrai comprarla online. Ti consiglio una versione OEM, perché costa di meno. Sul tuo PC dovrebbe già esserci un'etichetta con la scritta Windosw 10 OEM, quindi dovresti cercare la versione OEM specifica per il tuo computer, lì trovi anche il numero di serie da inserire, ma dubito sia 64-bit, potresti cambiarla e cambiare etichetta sul PC. https://ark.intel.com/content/www/us/en/ark.html#@... 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    In parole semplici, 32 o 64 bit indica il funzionamento del sistema operativo. In passato si usava il 32 bit perché era più leggero, il 64 bit solo per i dispositivi migliori. Oggi però il 64 bit è certamente preferibile, in quanto tutti i dispositivi di oggi lo supportano, diciamo una volta che è supportato è meglio, potrà occupare un po' più risorse (anche es. nell'installazione software occupa più memoria) ma oggi questo aspetto è irrilevante, le memorie costano molto meno rispetto a tempo fa, quindi oggi avere 500 gb o 1000 gb è la regola e quindi non importa se occupa qualcosina in più. Tutti i vantaggi sono nella gestione del software, sempre migliore, più efficiente. Quindi ribadisco, oggi si deve optare per il 64 bit. Non si tratta di costi, quando installi il sistema operativo, originale o no che sia, scegli quale versione scaricare/installare. Se lo scarichi è certamente gratuito.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.