Anonimo

Esistono lavoretti diversi dai soliti?

Per un ragazzo diciottenne che studia ancora ci sono dei lavoretti part time che non siano cameriere o pizzaiolo, ma tipo scaffalista, magazziniere, facchino?

3 risposte

Classificazione
  • ReDa
    Lv 7
    8 mesi fa

    Ciao, normalmente gli scaffalisti, magazzinieri, ecc. non sono considerati "lavoretti" ma sono considerati lavori veri e propri, che in genere si svolgono full time o comunque con un part time di parecchie ore (magari 20 o 30 ore alla settimana), quindi non compatibili con lo studio.

    Immagino che tu cerchi un lavoretto di 5-8 ore alla settimana, magari 10 ore, ma non di piú.

    In tal caso non é facile trovare i lavori che hai citato.

    Ció non vuol dire che tu non possa trovare un altro tipo di lavoro.... di lavoretti ce ne sono tanti.... o puoi "inventartene" uno.

    Uno dei lavori piú comuni per gli studenti é dare lezioni private / ripetizioni.

    Ovviamente materie dipendono dalla scuola che stai frequentando e da quanto sei bravo a scuola.

    Se, ad esempio, frequenti lo scientifico, puoi benissimo dare lezioni di matematica a ragazzi delle medie o di prima superiore.

    Se frequenti il classico, puoi benissimo dare lezioni di latino o greco a ragazzi del biennio.

    Normalmente si inizia con uno studente (che in genere prende 2 o 3 ore di lezioni alla settimana) e una volta che vedi che ti trovi bene, che riesci a gestirti studio e lavoro puoi cercare un secondo studente.

    Un altro lavoro svolto da studenti é quello del dogsitter o comunque di occuparsi di animaletti dei vicini / amici / conoscenti.

    C'é gente che lavora full time e ha un cane e quindi cerca una persona che porti il cane a passeggio per una mezz'oretta al giorno (o due volte al giorno).  Questo é il tipico lavoretto che si adatta molto agli studenti.

    Oppure c'é gente che viaggia spesso per lavoro o che va spesso via (vacanze, altri impegni, ecc) e ha animaletti (gatti, criceti, ecc.) e ha bisogno di una persona che, durante la sua assenza, vada a casa sua e si occupi dell'animaletto in questione.  Magari deve anche occuparsi di ritirare la posta e bagnare le piante.

    Un altro lavoro che sta diventando sempre piú comune é aiutare la gente anziana ad imparare a scrivere email, usare whatapp e cosí via.  C'é infatti tanta gente non piú giovanisisma che vuole tenersi in contatto con la famiglia ma non se la cava bene con la tecnologia, per questo si appoggia volentieri a giovani li aiutino a capirci qualcosa.  È un lavoro non cosí semplice.... ma se vivi in una zona dove c'é tanta gente anziata puó essere redditizio.

    Poi ovviamente ci sono le opportunitá di volantinaggio (che peró sono pagate pochissimo).

  • Si chiamano stage ma non lavori, perché hai un rimborso spese, non uno stipendio con dei contributi. In base alla regione in cui ti trovi varia il rimborso spese, nella mia è 500€. Cerca nei supermercati più grandi ti fanno fare proprio questo.

  • 8 mesi fa

    Parlo per esperienza, no perché i stranieri hanno preso tutto.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.