promotion image of download ymail app
Promoted

Crema mani sul viso?

Ho finito la crema per il viso e mi sono scordata di comprarla. Non avendo altro al momento, quando mi sono lavata il viso poco fa, ho messo un po’ di crema per le mani. Era meglio non mettere nulla? O va bene lo stesso anche se per le mani?

2 risposte

Classificazione
  • Naly
    Lv 4
    1 mese fa

    Va bene... ovviamente è preferibile usare quella per il viso ma non succede niente, idraterà lo stesso.. comunque per il viso ti consiglio una crema senza petrolati e paraventi che abbia un ph adatto alla pelle

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anya
    Lv 7
    1 mese fa

    Il commercio propone la crema viso e la crema mani come due prodotti ben distinti tra loro perchè la pelle della nostra faccia è completamente diversa da quella delle mani. E’ molto più delicata, sottile e fragile. Se ci pensi meglio, raramente si riscontrano problemi di imperfezioni, brufolini o macchie sulle mani e ciò non accade proprio perchè la pelle in quella zona risulta molto più spessa e resistente. L’unica cura di cui necessita è l’idratazione.

    Ecco perchè le creme in questione posseggono formulazioni ed ingredienti diversi, studiati appositamente per le diverse esigenze del corpo. 

    La pelle delle mani è tuttavia sottoposta a più stress rispetto a quella del viso (che sciacquiamo solo 2 volte al dì). Le laviamo circa 15 volte al giorno, quando puliamo i piatti, prima e dopo aver mangiato, quando andiamo alla toilette ecc. Il sapone liquido non è di certo un toccasana per la pelle, si sa. Il continuo lavaggio intacca infatti il film idrolipidico dell’epidermide, ovvero lo strato protettivo che funge da barriera contro gli agenti esterni e che si fa via via più sottile andando avanti con l’età. Detto in parole povere è una miscela composta da acqua e sebo, vi basti vedere le impronte che lasciate sullo schermo del vostro smart phone per comprendere ciò di cui stiamo parlando. Questo film risulta indispensabile per la pelle e da qui la necessità di idratare costantemente le mani con prodotti specifici, ricchi di principi attivi nutrienti e protettivi. 

    Creme per mani e viso possono avere di base la stessa formulazione, con ingredienti in comune. Ciò che varia è la loro concentrazione, ed è proprio questo a fare la differenza. I prodotti studiati per le mani devono fungere da barriera protettiva contro acqua ed agenti esterni, posseggono un’alta concentrazione di cere, grassi ed oli (spesso agenti occlusivi, ad effetto comedogeno). Tali creme applicate sul viso agevolerebbero la comparsa di punti neri ed imperfezioni, ostruendo i pori e disturbando la naturale traspirazione.

    Detto questo,per una volta non accade nulla ma non farla diventare un abbitudine!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.