Anonimo
Anonimo ha chiesto in Gravidanza e genitoriAdolescenza · 4 mesi fa

perché sono sempre giù di morale?

sono una ragazza di 18 anni e ormai da 4 anni sono sempre triste, non è la mia vita che fa schifo, sono io che non mi piaccio, proprio per come sono fatta. Poi sono sempre a pensare su cose che potrebbero succedere, sono sempre preoccupata, se mi va tutto bene poi mi abbatto perché so che qualcosa prima o poi succederà, insomma, io vedo tutti i ragazzi della mia età (sia maschi che femmine) vivere tranquillamente e spensieramente, ma io purtroppo non ci riesco a essere come loro, secondo voi sono l’unica in questa situazione?

9 risposte

Classificazione
  • Nope
    Lv 7
    4 mesi fa

    Si chiama ansia. Dovresti fare qualcosa per correggere questa tua pessima abitudine!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 4 mesi fa

    Anche a me la stessa cosa

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Jane
    Lv 5
    4 mesi fa

    Secondo me dovresti provare a iniziare una terapia con uno psicologo. Credo tu abbia una leggera forma di depressione e forse uno specialista può aiutarti ad uscirne. È un bene che tu ti sia accorta del problema, ora però devi cercare aiuto.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • giokko
    Lv 6
    4 mesi fa

    Noi vediamo le apparenze degli altri, ma tanti passano prima o poi periodi neri.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 4 mesi fa

    Ciao, sono un ragazzo di milano e ho 19 anni.

    A parer mio non hai nulla che non vada.

    Chi vive tranquillo e spensierato non vive secondo me. La vita sempre ci pone davanti problemi, che possono esser più o meno gravi ma è inevitabile imbattere in questi. Certo, non devi far si che siano i tuoi problemi a caratterizzarti, TU NON SEI I TUOI PROBLEMI. Prova a vederla così e vedi che non ti farai più tanto schifo. Io ero nella tua stessa situazione e ho incontrato degli amici che mi hanno non ACCETTATO, ma VOLUTO BENE. E l’hanno fatto NON NONOSTANTE quello che sono io, ma PROPRIO PER TUTTO QUELLO che sono io e la cosa è ben diversa. Trova qualcuno che ti voglia bene non nonostante quel che sei, ma per tutto quello che sei. Qualcuno che voglia bene ai tuoi piccoli particolari, qualcuno a cui piacciano i tuoi spigoli e che riesca a smussarli (come dice D’Avenia).

    Per gli altri... Tu dici che vivono spensierati e tranquilli, ma ti assicuro che non è così. Prima di incontrare questi amici ero anche io così, tranquillo e spensierato, perché tutti i miei problemi li nascondevo sotto un velo di ironia, ero sempre il “giullare” del gruppo. Ora ho imparato a prendermi sul serio, a prendere sul serio le mie ferite, le mie crepe, le mie grida.

    Solo così si cresce, affrontando come si deve la vita e non “tranquilli e spensierati”. 

    VOGLIO VIVERE NON SOPRAVVIVERE.

    Vivere vuol dire prendere sul serio la vita e le sue ferite, sopravvivere vuol dire camuffare tutto, far finta che vada sempre tutto bene, far finta che non succeda nulla di che e campare...

    Tu che vuoi fare? Io voglio VIVERE...

    • ...Mostra tutti i contatti
    • Scusami ti ho riempito di caz*te. Ti ho detto di parlare con gli altri e trovare qualcuno che ti voglia bene proprio per quello che sei. Stanotte io ho mandato via dalla mia vita quegli amici ho bisogno di tornare quell’essere insignificante
       A SE STANTE NULLA MI TOCCA, NULLA MI TANGE, ora sarò solo

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    4 mesi fa

    Hhbgbhhghikjjgfhkhgdgjjjgff

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 4 mesi fa

    Vuoi essere la mia fidanzata?

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 4 mesi fa

    No , lo sono anch'io

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Trovati un ragazzo e scopa si dimezza la depressione 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.