promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Affari e finanzaImmobiliare · 1 mese fa

Vendere appartamento?

Secondo voi conviene vendere il proprio appartamento ad un’agenzia fuori dalla città dov è situato l’immobile?

8 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa

    Negli anni '50, c'era la figura del mediatore, per la vendita di immobili, terreni, auto... perchè non tutti avevano il telefono.

    Oggi il mediatore,che ha cambito nome, si chiama "agente immobiliare"ed è vestito come il becchino dei film western, è la figura più inutile del panorama lavorativo.

    Tantissimi siti permettono di postare annunci gratuiti.Si scattano foto dell' alloggio, si realizza un video, che qualsiasi smartphone puòà fare.Si usa noi social, youtube per il video...

    Parli con la webcam con l' acquirente, così lo vedi, eviti zingari e persone inaffidabili, che quelli se hai occhio li riconosci al volo.

    Definisci un pomeriggio per farlo vedere solo a chi sembra interessato e affidabili e ti metti in tasca 10 o 20 mila euro che avresti regalato al beccamorto.

    Magari tu te ne freghi dei soldi, allora fai benissimo a usare quella gente, ma  io ad es ci tengo che i soldoni arrivino in tasca a me, per cui una trattativa la conduco di persona.

    Perderò 3 o 4 pomeriggi, ma per 20000 € si può fare.

    Ricordiamo una cosa importante: l' agenzia dove trova i compratori? Su internet!I suoi annunci compaiono sugli stessi siti dove puoi metterli tu, gratis!Loro sono più in evidenza, perchè pagano, ma chissenefrega!Se linki un video, posti belle foto, il tuo annuncio è visitato eccome.

    L' agenzia serve per quelli di campagna, che non hanno mai visto niente, non sanno parlare, non si.sanno muovere sul web... ma per uno un pio' vsveglio sono soldi regalati, che è bene tenersi in tasca,

    Fonte/i: www.facebook.com/marco.merani
    • ...Mostra tutti i contatti
    • Marco Merani
      Lv 7
      4 sett faSegnala

      Riconosco che, molto probabilmente per tradizione di famiglia, tu ti intendi di sottopagati molto più di me.  Se mi sarà richiesto di versare una somma, anche di 20000 € per comprare attrezzature e salvare delle vite, non esisterò a farlo, indipendentemente dal lavoro che svolgo.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    A mio parere ti conviene rivolgerti ad un'agenzia che farà di tutto per venderti l'appartamento. Io sceglierei un'agenzia della città dove è situato l'appartamento e nel caso la città fosse molto grande opterei per un'agenzia del quartiere. Chi infatti abita in zona e cerca casa spesso preferisce non allontanarsi dal quartiere dove vive e dove si trova bene. 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Luca
    Lv 6
    1 mese fa

    Tu  non "vendi" ad una agenzia, ma incarichi un'agenzia di trovare un compratore per il tuo immobile.

    Poiché l'agenzia deve portare il possibile compratore a vedere l'immobile, è ovvio che se la sede dell'agenzia è lontano da dove è l'immobile, solleveranno parecchi problemi perché ci saranno parecchie difficiltà oggettive e logistiche. 

    Ma è anche vero che se l'agenzia ha molti contatti, è più facile che trovi l'acquirente giusto, e comunque se è grande ha anche delpersonale fuori sede (magari in collaborazione con altre agenzie, ma sono fatti loro, che a te non interessano). 

    PS

    Ho letto che qualcuno ti ha consigliato di fare da solo: giusto, scelta rispettabilissima, perché alla fine non si paga l'agenzia. Rimane da capire se vale la pena , per risparmiare quei soldi, stare per anni ad aspettare che si faccia vivo un contatto ........ se la scelta dell'agenzia è stata fatta oculatamente, ècapace che ti trovi l'acquirente in poche settimane, ed alla fine, facendo il cosiddetto conto della serva, quello che "perdi" di provvigione per l'agenzia te lo riguadagni col fatto che ti metti subito i soldi in tasca ..... ognuno si faccia bene i conti in tasca prima di decidere.....

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 4 sett fa

    Stipula bene i termini prima di firmare il mandato di vendita per evitare di non digerire le commissioni, considera che un lavoro per essere fatto bene, deve, essere fatto da chi è del mestiere.

    Vale sia nel diritto primario e personale che nel diritto immobiliare

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Paolo
    Lv 7
    1 mese fa

    CHE SIA IN CITTA' O FUORI CITTA' UN'AGENZIA SI FARA' SEMPRE PAGARE................!!!!!!!!!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    Non vendi ad un'agenzia ma ti affidi ad un'agenzia perché ti trovi degli acquirenti, sbrighi per te tutte le pratiche e ti eviti le fregature. Rispondo: dipende da dove si trova l'appartamento, se è in una zona turistica direi di sì...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    cosa ti cambia ? se vendi direttamente all'agenzia,( come si intuisce dal testo che hai scritto ) lontana 1000 km o ad un privato che vive a 50 metri e se la somma che incassi è sempre quella... che cambia ? ....

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • ept
    Lv 7
    1 mese fa

    dipende a che prezzo lo vuoi vendere, se è più alto del prezzo di mercato, mettilo in vendita nel mercato immobiliare estero.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.