Miki ha chiesto in ViaggiItaliaAbruzzo · 6 mesi fa

Voglio trasferire a L'Aquila ma ho paura dei terremoti?

Buongiorno!

Sono una studentessa e voglio davvero trasferire a L'Aquila per studiare.

A L'Aquila ho tanti amici e soprattutto mi sono innamorata di L'Aquila, davvero.

Però, ho tantissima paura dei terremoti. Per questo ho pensato di suicidarmi mille volte. La paura mi ha distrutta.

A gennaio ho visitato a L'Aquila ma mi è capitato gli attacchi di panico per la paura 3 volte.

Secondo voi, è meglio di venire a L'Aquila o cercare una nuovo università per studiare?

Grazie mille!

7 risposte

Classificazione
  • 6 mesi fa

    Il problema lo risolvi semplicemente facendo attenzione nel tipo di casa che andrai a prendere per vivere! 

    Se vai in una vecchia abitazione il rischio c’è in caso di sisma. Ma se ti prendi un locale o anche una stanza in un edificio moderno costruito con criteri antisismici rischi meno che in qualsiasi città italiana! Non dimenticare che praticamente tutto il territorio Italiano è a rischio sismico. 

    Inoltre, la storia insegna che proprio per questioni di assestamento delle faglie, i terremoti distruttivi in genere sono distanziati nel tempo nei vari territori. Come dire, che ora ci sono meno probabilità che un altro terremoto di fortissima intensità proprio abbattersi proprio lì. 

  • Anonimo
    6 mesi fa

    brutta notizia ti devo dare, l intera penisola italiana è soggetta a rischio sismico, si salva un pò la sola Sardegna. fai te...

  • Anonimo
    6 mesi fa

    Per paura di morire in un terremoto ti suicidi? Non mai sentito niente di più idiota. Non rompere i cogIioni e vai all'Aquila a goderti gli amici, invece di perdere tempo a suicidarti per paura di morire. Boh... Ma uno che càzzo deve sentire ancora oltre questo!!?

  • 6 mesi fa

    Secondo me fai la scelta giusta a studiare a L' Aquila ciao.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 6 mesi fa

    anche in altri posti ci sono

  • 6 mesi fa

    Dipende dal tuo livello d'ansia.

    Sono stato a L'Aquila e mi è piaciuta. 

    Ora stanno ricostruendo con tecniche antisismiche quindi saranno strutture più sicure 

  • A_Rm
    Lv 7
    6 mesi fa

    Premessa: che bello leggere di un qualcuno che non vedrebbe l'ora di trasferirsi in un ateneo di provincia del centro-sud Italia, e non si rammarica di non iscriversi a Roma, a Milano o al massimo a Bologna...

    Per il resto, ognuno ha le sue fobie. C'è da dire che, essendo passata in anni recenti per un terremoto, L'Aquila probabilmente è più attrezzata al riguardo di altre città con rischi simili.

    Detto questo, per meglio consigliare sarebbe stato utile sapere in primis che facoltà vorresti frequentare, ma anche di dove sei originaria (per i collegamenti).

    Se davvero la tua fobia è così invalidante e rischia di paralizzarti nelle tue attività quotidiane, fossi in te sceglierei un altro ateneo. Ce ne sono altri sempre in città di provincia nella zona che sono altrettanto validi.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.