sergione ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 9 mesi fa

Come ci si può difendere dal tu non gradito ?

Il rispetto per ogni persona è indice di buona educazione. In rapporti di non amicizia e istituzionali o di routine per rapporti sociali come si può far capire ad una persona con una risposta senza creare incomprensioni che il tu non è opportuno?

7 risposte

Classificazione
  • 9 mesi fa

    Continuando imperterrito a dare del lei...se non capisce è ottuso/a e questo è un suo problema, non tuo.

  • 9 mesi fa

    Si può semplicemente dire con gentilezza "preferirei che ci dessimo del lei, se non le dispiace". Il fatto è che ieri in TV una presentatrice dava del tu al Presidente del Consiglio Conte.

  • Serena
    Lv 7
    9 mesi fa

    È una battaglia persa, oggi tutti si credono in diritto di darti del tu 😪

  • Fil
    Lv 7
    9 mesi fa

    Le persone confondono facilmente i ruoli .... continuare a dare del Lei nonostante l'altro insista con il tu ..... se non capisce è necessario essere chiari: "Ricordi che non sono un suo amico ma semplicemente il Dirigente della Società"

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 9 mesi fa

    lo si dice espressamente

  • Blu.
    Lv 7
    9 mesi fa

    Dai del Lei e prima o poi anche gli altri si adegueranno

  • Anonimo
    9 mesi fa

    La devi allontanare con sguardi e gesti non mettendo questo confine perché cercano solo quello per fare le vittime e farti passare per il cattivo per avere ragione (che magari non hanno) e fare comunella contro di te. ..nei fatti tu o lei cambia poco ma riveste nella percezione di chi hai difronte di spocchia verso te

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.