promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 mese fa

un consiglio per la mia situazione di vita leggere tutto per favore?

Ho 32 anni, non ho amici e mai avuto una ragazza (sono ancora vergine) la notte vado a dormire verso le 3 e mi alzo dal letto alle 17:30 esco un po' da solo, torno a casa, ceno e a dormire, questa è la mia vita. Sono depresso, vado da uno psichiatra da 2 anni, prendo psicofarmaci ma non trovo miglioramenti, a volte ho pensieri di suicidio, non so fare niente, mai lavorato, vivo con i miei genitori, non vedo un futuro senza di loro. Cosa posso fare? Se mi alzo prima tipo alle 12 mi sento che ho sonno, dormo tante ore per stare bene ma poi se pure mi alzo prima che faccio? Insomma sto messo male...vivo come se fossi ancora un bambino

9 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa

    Mi dispiace per te, non ti suicidare non ti porterà a nulla. Devi imparare ad apprezzare la vita anche se a volte è difficile tu rialzati sempre. Prova ad andare a letto un po’ prima tipo per mezzanotte e cerca di dormire 8 ore. Se dormi molte ore senza esserti stancato il giorno poi ti sentirai ancora più stanco. Mi dispiace veramente, vorrei consigliare altro ma non so veramente che altro dire. Spero che il tuo psichiatra ti aiuti. 🙏🏻❤️

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    Mi dispiace. Spero che tu possa risolvere la tua vita il più presto possibile. 

    Perché non provi a frequentare qualche gruppo? Per esempio di qualche religione che ti interessa. Che però non sia una setta che chiede soldi, ma nemmeno che sia una religione molto diffusa. Hai bisogno di un tipico clima confidenziale che sono nei piccoli gruppi puoi trovare. Se ti svegli prima puoi fare un po' di corsa all'aria aperta. Lo stare fuori non ti farà venire sonno nel pomeriggio. Di sera invece ti sentirai stanco prima e non andrai a letto dopo le tre. 

    Ti auguro tanto bene. 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    Ciao. Mi dispiace che in molte risposte prima della mia la gente non abbia capito quello che veramente stai passando. Il mio consiglio è quello di fermarti un attimo, vai in un posto isolato da solo, siediti e inizia a riflettere seriamente sulla tua vita. Su quello che hai fatto in questi 32 anni, in quello che invece non hai mai fatto, quello che vorresti fare e tutto quello che hai sbagliato. Parti da questi spunti e inizia a vivere. Chiudi il libro dei primi 32 anni di vita, e inizia un nuovo libro. Comincia da zero. Fai finta di iniziare la tua vita completamente da zero. La nostra vita è un foglio bianco, siamo noi a scriverla. Se la vita che stai facendo ora non ti piace, perchè stai continuando a viverla ? In questo momento, dormendo tutti i giorni, stai buttando completamente via la tua vita. Cerca un lavoro, ma non uno qualsiasi, maunoche tipiace, che ti possa far sentire realizzato. Se non sai come trovarlo, non arrenderti e cercalo. Sei ancora in tempo eventualmente per prenderti una laurea breve, o iscriverti a qualche corso. Non è mai tardi per fare nulla. Poi cosi facendo puoi conoscere dei nuovi amici, e farti presentare qualche loro amica. La vita è breve, devi godertela al massimo. E solo vivendo la tua vita potrai trovare la donna della tua vita e dei nuovi amici. Ti auguro davvero il meglio. Mi raccomando riflettici su

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    Provo a darti un consiglio, indegnamente! Secondo me, può darsi che i tuoi problemi siano di natura psicologica, ed a tal proposito infatti ho letto che vai dallo psichiatra.... Solo che ad influire in maniera prevaricare su te stesso e sulla tua vita e soprattutto a generare la tua inettitudine è la mancanza di obiettivi e di occupazione nella tua vita. Se non hai niente da fare, allora cercalo.... Non puoi pensare alla tua vita solo con i tuoi genitori. Devi pensare anche a te sesso e parlo per esperienza personale. Io anche ho ormai raggiunto una età avanzata per fidanzarsi e sposarsi ecc però almeno cerco di dare un senso alla mia vita e realizzarmi personalmente 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 mese fa

    io anche tipe non ne ho mai avute

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    contatta il tuo psichiatra e valutate assieme l'idea di cambiare farmaco se quelli che usi ora non stanno funzionando ...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    Mi dispiace guarda a me ha cambiato la vita leggere Dianetics la forza del pensiero sul corpo.

    Ps: sono gli psicofarmaci che come effetti collaterali possono avere pensieri suicidi... attenzione dunque...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    Caro trentaduenne non so bene che dirti ma sappi che devi andare avanti. Io meno della metà dei tuoi anni e anche io ho le tue stesse caratteristiche però ho un'amica e mezza. Molto spesso sono triste e non parlo molto. L'anno prossimo cambierò sezione e spero che lì avrò altre persone buone soprattutto, ma prima di quel momento c'è ancora abbastanza tempo. Cerca di trovare un lavoro. Gli amici che avevi alle superiori o università che fine hanno fatto?

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    Il problema non è che ti alzi, è se si alza, capisciammè.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.