promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 mese fa

Perché non ho provato piacere alcuno nel sentir dire certe cose sulla ragazza alla quale piace il mio fidanzato? Mi chiedo, sono innaturale?

Stavo aspettando proprio lui e sono uscite la sua titolare e quella che credevo essere una sua amica, assieme al suo fidanzato. La prima ha cominciato a nominarla e raccontarne storie, dicendo poi che le avesse riferito che a prendersi sempre per un ragazzo diverso, le avrebbero dato della facile. La sua "amica" continuava a ripetere: Lei va dove tira il vento ed infine hanno asserito che lei ci avrebbe provato pure con il fidanzato di questa "amica", se lui avesse fatto lo scemo con lei e lui, tutto convinto:"Dai che in giorno tale lo faccio, lo faccio".

Boh, una situazione del genere a me non pare normale. Lei mi ha sempre ignorata da quando le piace il mio ragazzo, lo guarda, gli sorride, fa le battutine e una volta si è avvicinata a me con aria di sfida, perché non l'avevo salutata. Eppure lui me l'ha dovuto tirare fuori, intuendo non gli dicessi qualcosa e per come gli ho esposto, ci siamo ritrovati a difenderla entrambi. Cos'ho che non va? Non reputo nella norma, considerando varie cose, neanche la mia reazione...

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa

    Sai che nomea... Ma che razza di gentaglia immonda. Ma dove vivete a pervertitilandia? Allucinante

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.