Ho paura di avere relazioni d'amore....cosa fare?? Aiutatemi, per favore?

Vengo reputata una bella ragazza esteticamente, ho molti ragazzi che si mostrano interessati a me. Non riesco però ad avere una relazione....mi fa piacere essere corteggiata, magari mi innamoro anche ma nonostante questo quando si arriva al punto di iniziare una relazione io allontano tutti nonostante sia innamorata. Divento terrorizzata, inizio a pensare che se vado avanti chi ho di fronte troverà i miei difetti e mi lascerà, quindi per evitare di essere lasciata preferisco non iniziare proprio. Però questa situazione mi fa stare male. Ho bisogno di amare e di essere amata ma ho questa terribile paura di non essere accettata, derisa e lasciata. Sono insicura di mio perchè durante l'adolescenza sono stata vittima di bullismo(spesso mi veniva ripetuto che ero una fallita) esteticamente sono cambiata tanto da allora, ma è come se avessi sempre quella paura che se mi fido di qualcuno e gli mostro i miei difetti e le mie fragilità, verrò derisa e lasciata. Ho paura di rimanere sola, e non voglio....ho tanto bisogno di amare, vorrei diventare mamma e ho paura che così facendo rimarrò sola. Aiuratemi per favore, cosa posso fare per eliminare questa situazione????

3 risposte

Classificazione
  • 8 mesi fa

    ho tanto bisogno di amare, vorrei diventare mamma e ho paura che così facendo rimarrò sola...intanto devi fidanzarti e devi tentare di dare fiducia a chi ti piace(e dipende solo da te)

  • 8 mesi fa

    Ciao, Giulia!

    Mi hanno intenerito molto le tue parole e soprattutto mi spiace che anche con una pelle nuova tu senta ancora le vecchie ferite. Questo perché è il tuo interno che hanno colpito, non la tua esteriorità. Probabilmente ti suonerà una roba già sentita e ne avrai piene le scatole, ma è lì che devi partire. Sono le tue insicurezze che guidano la paura e che per difesa ti allontanano. So assolutamente che non è facile, anch'io come te sono molto insicura, ed è un lavoro no stop perché a volte le insicurezze riemergono dal nulla, ma puoi imparare a ghermirle sapendo che il bello e il brutto dell'amore è proprio quella strana vulnerabilità che tanto ti terrorizza! Sii orgogliosa di te, fa' una lista dei pregi e di tutte le cose belle che ti riconosci. Comincio io? La tua sensibilità! E tienile a mente ogni volta che vieni sommersa dalla percezione più distorta. Ti trovi ridicola? Sai... è divertente essere ridicoli a volte, uscire da quell'alone ammantato di perfezione e seriosità, ecco, non prenderti troppo sul serio!

    Ti faccio un grosso in bocca al lupo. Credo inoltre che quando sarai di fronte al ragazzo giusto per te, sarà proprio lui ad aiutarti, tu però lasciaglielo fare!

  • 8 mesi fa

    se non adesso in futuro sicuramente arriverà il momento giusto per provarci ad avere una relazione, non potrai mai stare così perchè ti farai del male da sola. Per un eventuale supporto ti consiglierei di parlare con uno psicologo il quale ti potrà aiutare a guarire da questo tuo complesso

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.