Perché esiste il coronavirus?

9 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa

    Ogni domanda che inizia con un perchè è di per sè profonda e intelligente e merita una risposta, per quanto spesso possa ricevere solo riposte stupide e non fare altro che evocare altre mille domande.

    In senso allargato.... perchè esistono i virus? Come si sono formati?

    Non si sa, ma ci sono un sacco di teorie interessanti: 

    1) ipotesi regressiva: erano cellule autonome, ma hanno perso così tanto genoma da adattarsi a replicarsi unicamente all'interno di altre cellule

    2) origine cellulare: fuga di materiale genetico dalle cellule, materiale però capace di codificare proteine tali da farlo uscire dalle cellule, e renderlo capace di infettarne altre (sulla falsa riga dei plasmidi)

    3) evoluzione parallela autonoma: son nati da semplici molecole, e quindi non da cellule. 

    Perchè i virus sono quelli che ci sono?

    Il genoma virale di ogni virus viene replicato continuamente per formare nuovi virus. Come ogni processo biologico, la replicazione implica frequenti errori casuali. Alcuni vengono riparati, altri no. Alcune mutazioni li rendono più forti, altri li fregano, la genetica è una vera e propria lotteria per tutti, dal microbo all'uomo.

    Chi ha fortuna con i geni, ha caratteristiche che lo rendono più adatto ad assolvere tutte quelle funzioni che sostengono la sua sopravvivenza, gli altri lasciano il campo e muoiono, sparendo pian piano dal mondo.

    I "forti" sopravvissuti --> hanno mantenuto il privilegio di esistere e diffondersi a scapito di altre specie di virus perchè più in grado di entrare nelle cellule di più tipi possibili di più animali possibili eludendo le difese immunitarie.

    il Coronavirus fa parte di questi pochi eletti. Le sue spike gli consentono di sviluppare interazione con i recettori cellulari, infettando efficacemente il suo bersaglio.

    Perchè il Coronavirus ci rompe le scatole?

    Un Coronavirus cinese particolarmente fortunato, agente infettante un animale cinese, qualche mese fa ha avuto un errore di replicazione tale da cambiare il suo genoma in senso enormemente vantaggioso. Ora ha caratteristiche diverse che gli consentono dadi infettare l'uomo, probabilmente da prima di quanto non si sia documentato. 

    Ha imparato a passare da una persona all'altra, a crescervi lentamente, a far ammalare le persone più fragili, devastandole quanto può a livello multiorgano e specie vascolare, per invece usare come "traghetto" quelle più forti, in particolare i bambini, che non si possono controllare. Ha imparato a raggiungere posti strategici come stadi, parlamenti, programmi TV, e poi, quando hanno chiuso tutto, purtroppo, ospedali, ambulatori, case e RSA.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Acq
    Lv 7
    3 mesi fa

    Esiste per lo stesso motivo per cui esistono tutti gli animali, le piante, virus, batteri, protozoi, funghi e via elencando.

    Ogni tanto vengono scoperti nuovi animali sconosciuti (principalmente insetti). I batteri sono ancora per buona parte da scoprire. I virus conosciuti sono praticamente un'esigua minoranza e mutano molto rapidamente per cui ne nascono sempre di nuovi.

    Questo Coronavirus è praticamente il virus del raffreddore dei pipistrelli, che con una piccola mutazione ora riesce a colpire anche gli uomini.

    Se riflettiamo sulle pessime condizioni igieniche dei mercati di Wuhan, sul fatto che mangiano animali a cui nessuno di noi penserebbe a meno di soffrire tremendamente la fame, alla promiscuità continua tra uomini e animali, sarebbe strano se non si sviluppasse nessuna epidemia!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 4 mesi fa

    Io sapevo che lo avessero trasmesso i pipistrelli all'uomo

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 3 mesi fa

    È probabilmente grazie ai virus che la natura può introdurre modifiche ed innovazioni nel codice genetico degli esseri viventi, per quanto questo sia apparentemente (o veramente?) disfunzionale a prima vista...

    Quindi non sono solo la causalità, la selezione naturale e la riproduzione sessuale con il mix dei geni dei due genitori a far evolvere o involvere una specie, ci sono pure i maledettissimi virus, ahinoi! 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    4 mesi fa

    Perché c'è stato un problema a Wuhan che ha scatenato una diffusione incontrollata ed è arrivato qui

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 4 mesi fa

    Principalmente per lo stesso motivo per cui esistono gli uomini o gli animali… il fatto che non l'avessimo mai scoperto prima dovrebbe solo farci aprire gli occhi sul fatto che delle forme di vita esistenti ne conosciamo in realtà solamente una parte minuscola.

    Esisteva già da prima in molti animali per cavoli suoi, come sia arrivato agli uomini di preciso andrebbe visto, comunque sempre che dagli animali (pipistrelli sembra) ce lo siamo preso.

    Noi conosciamo le cose solo nel momento in cui queste entrano a contatto col nostro mondo, ma in fatto di virus, batteri e esseri microscopici hanno ancora molte sorprese in serbo per chi crede di conoscere già tutto.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    4 mesi fa

    Si dice sia stato creato in un laboratorio in Cina di armi biologiche

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Mars79
    Lv 7
    4 mesi fa

    Probabilmente è stato creato in laboratorio per destabilizzare qualche nazione.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 4 mesi fa
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.