Anonimo
Anonimo ha chiesto in Gravidanza e genitoriAdolescenza · 11 mesi fa

mio cugino di 6 anni...?

non so se vi sembrerà normale ma...mio cugino di 6 anni bestemmia e dice parolacce... ed a volte è pure capitato che offendesse me e mio fratello...meglio chiamare i servizi sociali?

ps: sono maschio

14 risposte

Classificazione
  • 11 mesi fa
    Risposta preferita

    I bambini di oggi ormai sono cresciuti così. Guardando video su youtube (o anche su altri siti) dove le persone bestemmiano o dicono parolacce, e loro, essendo piccoli, non capiscono il significato e ripetono. Ci tre opzioni in questi casi: o i genitori se ne fregano, o i genitori sgridano i figli, oppure i figli sono con auricolari o cuffie, non facendo sentire ai genitori quello che si dice nel video. Purtroppo la prima opzione è sempre molto più comune nelle famiglie di oggi, spero che non sia così nella famiglia di tuo cugino, ma nella famiglia di MIO cugino è esattamente la stessa cosa; parolacce e ogni tanto partono bestemmie... L'unica soluzione è farglielo capire con le botte, perché delle parole ormai i bambini se ne fregano.

  • 11 mesi fa

    io penso che lo dovreste sgridare e farielo capire

  • ?
    Lv 7
    11 mesi fa

    Se il problema (a quanto mi pare di capire) è racchiuso solo nel sito youtube, i tuoi zii devono fare in modo di bloccare quel sito o passwordizzare il pc. Ma bestemmie e parolacce si dicono anche in giro. Non si può certo "segregarlo" a casa fino ai 18 anni. L'educazione primaria avviene tra le mure di casa. Evidentemente, bestemmie e parolacce sono all'ordine del giorno, a casa dei tuoi parenti (o perfino a scuola).

  • 11 mesi fa

    dategli due lordoni da fargli girare la testa dall'altra parte, come si faceva una volta. 

    E se protesta gliene date altri due, più forti, da fargli volutamente male.Se non siete di Napoli, c'è la possibilità che capisca.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 11 mesi fa

    bhe penso che la società di oggi sia cosi... i servizi sociali non servono... ceffoni/sgridate e vedrai che capirà

    Fonte/i: ceffoni!
  • ?
    Lv 7
    11 mesi fa

    I bambini imparano le parolacce perché  le sentono dagli adulti in casa  o fuori.

    Non serve a niente sgridarlo, i genitori sono l'esempio, che si diano loro una regolata. 

  • Anonimo
    11 mesi fa

    no, è meglio se i suoi genitori lo educano meglio

  • 11 mesi fa

    Si ma in tutto questo i genitori dove c4zzo stanno? Classico bambinetto nato da genitori str4fottenti che lasciano i figli fare qualsiasi kakata. 

  • Avesse insultato me uno schiaffo non glielo levava nessuno.

    A suon di schiaffi lo farei smettere

  • 11 mesi fa

    Lui non si rende conto perchè ripete le stesse cose che sente dagli adulti.

  • ?
    Lv 5
    11 mesi fa

    Uhm...tuo cugino si comporta in maniera irrispettosa e deve capire che non si fa così, su questo non ci piove.

    Non si tratta pero' di percosse fisiche....'chiamare i servizi sociali ' solo per questo, perciò, sarebbe un po' esagerato. 

    Tuttavia, bisogna rimproverarlo quando si comporta così. 

    E bisogna dirgli con fermezza che è inammissibile un linguaggio del genere,e che le persone non si offendono. 

    'Tratta gli altri come tu vorresti essere trattato ': ecco la massima da insegnargli. 

    Ognuno di noi deve agire secondo tale regola. 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.