Anonimo
Anonimo ha chiesto in Giochi e passatempiHobby · 7 mesi fa

Conoscete paste modellabili fai da te per incominciare a fare sculture?

1 risposta

Classificazione
  • Risposta preferita

    ARGILLA BIANCA E ROSSA

    cottura a forno per ceramica a 980°C

    pane da 1,5 – 5 – 10 Kg

    002_argilla cottura bianca

    Argilla bianca, fine e naturale.

    Molto malleabile, è consigliata per i lavori manuali di modellatura, scultura e produzione di vasellame.

    da cottura forno

    La pasta di legno è una pasta modellabile realizzata esclusivamente con finissima farina di legno, colla, olio vegetale e solventi. È un prodotto monocomponentepronto all’uso, che asciuga rapidamente da solo senza bisogno di fonti di calore o catalizzatori.

    Dopo l’essiccazione, la pasta di legno assume unadurezza ed una consistenza simili al legno vero e può essere infatti carteggiata, scolpita, mordenzata, verniciata o decorata con qualsiasi tipo di pittura, smalto o colore.

    Grazie a queste caratteristiche, la pasta di legno è un prodotto ideale per la realizzazione di oggetti e fregi da stampo e può quindi essere utilizzate nel restauro per la duplicazioni di parti mancanti di mobili e cornice d’arte.

    La cartapesta è una tecnica povera di lavoro plastico. Si prepara utilizzando prevalentemente carta e stracci intrisi di un materiale legante, come colla vinilica, colla di farina o altro collante che pero viene utilizzato in modo moderato per motivi tecnici e lavorativi

     Il das Più versatile della creta, invenzione nata dall’estro del poeta e scrittore Dario Sala, da cui ha preso il nome, Das è la pasta per modellare più conosciuta e utilizzata da professionisti, hobbisti e bambini. A base minerale indurisce all’aria senza bisogno di cottura. Consente di ottenere oggetti solidi e resistenti ed è particolarmente adatto per applicazioni su diversi supporti quali legno, cartoncino e terracotta. Uno dei difetti del DAS è che essendo ricco di acqua teme l’aria e tende ad essiccare subito quindi, se non vogliamo perdere le sue qualità elastiche, è sempre bene chiudere il panetto in un sacchetto di plastica. Se avete iniziato a realizzare un oggetto ,ma non riuscite ad ultimarlo, non lasciatelo sul piano da lavoro, ma avvolgetelo in una pellicola o copritelo bene con della plastica in questo modo non si essiccherà e potrete ultimarlo in un secondo momento.

    plastilina Questa pasta per modellare viene utilizzata per realizzare modelli e sculture sia nel settore artistico che nel modellismo. Ha un’eccellente stabilità dimensionale, si può modellare e scolpire mantenendo ogni dettaglio. Morbida e riutilizzabile.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.